Formula 1

Mondiale F1 2017 – GP Azerbaigian a Baku: gli orari TV su Sky e Rai

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita sulla Rai) del GP d'Azerbaigian a Baku, ottava tappa del Mondiale F1 2017.

Il GP d’Azerbaigian a Baku – ottava tappa del Mondiale F1 2017 – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito troverete gli orari TV).

Sul Mar Caspio Sebastian Vettel e la Ferrari cercheranno di tornare al successo dopo la delusione di Montréal ma dovranno fare i conti con due Mercedes molto in forma.

F1 2017 – GP Azerbaigian a Baku: cosa aspettarsi

Il primo GP dell’Azerbaigian della storia si svolge sul circuito di Baku (già usato lo scorso anno per il Gran Premio d’Europa). Un tracciato cittadino molto particolare che presenta il punto più stretto del Mondiale F1 2017 (con le monoposto che sono oltretutto più larghe di 20 cm rispetto al 2016) ma anche il più lungo rettilineo del Circus.

Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di Formula 1, gli orari TV su Sky e Rai e il nostro pronostico.

F1 2017 – Baku, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 23 giugno 2017

11:00-12:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 15:30 su Rai Sport)
15:00-16:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 00:35 di sabato 24 giugno su Rai Sport)

Sabato 24 giugno 2017

12:00-13:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:00 su Rai Sport)
15:00-16:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 19:50 su Rai 2)

Domenica 25 giugno 2017

15:00 Gara (diretta su Sky Sport, differita alle 21:10 su Rai 2)

F1 – I numeri del GP d’Azerbaigian 2017

LUNGHEZZA CIRCUITO: 6.003 m
GIRI: 51

RECORD IN PROVA: Nico Rosberg (Mercedes F1 W07 Hybrid) – 1’42”520 – 2016
RECORD IN GARA: Nico Rosberg (Mercedes F1 W07 Hybrid) – 1’46”485 – 2016
RECORD DISTANZA: Nico Rosberg (Mercedes F1 W07 Hybrid) – 1h32’52”366 – 2016

F1 – Il pronostico del GP d’Azerbaigian 2017

1° Sebastian Vettel (Ferrari)

Sebastian Vettel deve riscattare il brutto quarto posto di Montréal e secondo noi ci riuscirà.

L’attuale leader del Mondiale F1 2017 lo scorso anno ha terminato la corsa di Baku in seconda posizione e ha tutte le carte in regola per allungare il vantaggio in classifica sui rivali.

2° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton è in un eccellente stato di forma (due vittorie negli ultimi tre GP) ma la scarsa continuità gli ha impedito di essere più vicino a Vettel nella classifica del Mondiale F1 2017.

In Azerbaigian lo scorso anno il pilota britannico conquistò il quinto posto, domenica dovrebbe salire senza problemi sul podio (anche se il successo sembra difficile).

3° Valtteri Bottas (Mercedes)

Nel duello tra Vettel e Hamilton Valtteri Bottas deve accontentarsi di essere il migliore tra gli “umani”.

Prevediamo per lui nel GP d’Azerbaigian un podio in un circuito che lo scorso anno lo ha visto arrivare sesto.

Da tenere d'occhio: Daniel Ricciardo (Red Bull)

Dopo un inizio di stagione deludente Daniel Ricciardo ha portato a casa tre terzi posti consecutivi.

Lo vedremo in “top 3” anche a Baku? Difficile. Il pilota australiano lo scorso anno arrivò settimo in Azerbaigian e il circuito è poco adatto alle caratteristiche della sua Red Bull.

La squadra da seguire: Mercedes

Lo scorso anno la Mercedes trionfò a Baku ma quest’anno la Ferrari sembra essere più adatta a trionfare sul Mar Caspio.

La Stella, però, ha tutto quello che serve per piazzare due monoposto sul podio. Senza contare che negli ultimi quattro Gran Premi sono arrivate tre vittorie…