Formula 1

Mondiale F1 2017 – GP Cina a Shanghai: gli orari TV su Sky e Rai

Hamilton vuole (e può) vincere su un circuito da lui molto amato

Il GP di Cina a Shanghai – seconda tappa del Mondiale F1 2017 – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito troverete gli orari TV). Anche in questo Gran Premio vedremo il nostro Antonio Giovinazzi al volante della Sauber al posto di Pascal Wehrlein.

Nella seconda puntata del duello tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel sembra davvero difficile trovare qualche monoposto in grado di impensierire la Ferrari e la Mercedes.

F1 2017 – GP Cina a Shanghai: cosa aspettarsi

Il circuito di Shanghai – sede del GP di Cina – è molto veloce ed è caratterizzato da un lungo rettilineo che permetterà di capire se è vero che nel Mondiale F1 2017 vedremo meno sorpassi rispetto allo scorso anno.

Partire dalla pole position è fondamentale (quattro delle ultime cinque edizioni del Gran Premio asiatico sono state vinte da chi è scattato davanti a tutti) in una gara che sarà molto probabilmente bagnata dalla pioggia. Di seguito troverete il calendario del GP di F1, gli orari TV su Sky e Rai e il nostro pronostico.

F1 2017 – Shanghai, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 7 aprile 2017

04:00-05:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport alle 08:30)
08:00-09:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport alle 12:30)

Sabato 8 aprile 2017

06:00-07:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport alle 10:15)
09:00   Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 14:30)

Domenica 9 aprile 2017

08:00   Gara (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 1 alle 14:00)

F1 – I numeri del GP di Cina 2017

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.451 m
GIRI: 56

RECORD IN PROVA: Michael Schumacher (Ferrari F2004) – 1’33”185 – 2004
RECORD IN GARA: Michael Schumacher (Ferrari F2004) – 1’32”238 – 2004
RECORD DISTANZA: Rubens Barrichello (Ferrari F2004) – 1h29’12”420 – 2004

F1 – Il pronostico del GP di Cina 2017

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Il favorito del GP di Cina? Senza dubbio Lewis Hamilton: a Shanghai il pilota britannico ha infatti ottenuto quattro vittorie, sette podi totali e cinque pole position.

Reduce da sei podi consecutivi, ha tutte le carte in regola per riscattare la sconfitta dell’Australia su una pista da lui molto amata.

2° Sebastian Vettel (Ferrari)

Il GP di Cina non è la gara preferita di Sebastian Vettel: una sola vittoria, quattro podi complessivi e tre pole position.

Il pilota tedesco della Ferrari si accontenterà a nostro avviso di salire sul podio e di conquistare punti importanti per il Mondiale F1 2017. Negli ultimi sei GP ha sempre terminato la corsa in “top 5”: un buon segnale di continuità.

Daniel Ricciardo (Red Bull)

Daniel Ricciardo non è mai salito sul podio di Shanghai ma ha un disperato bisogno di chiudere nelle prime tre posizioni il GP di Cina.

Vorremmo tanto rivedere il pilota australiano bere dalla propria scarpa dopo l’esecuzione degli inni nazionali: sono quasi sei mesi che non succede.

Da tenere d’occhio: Kimi Räikkönen (Ferrari)

Kimi Räikkönen non ha più scuse: non sale sul podio dallo scorso luglio e quest’anno – pur avendo a disposizione una Ferrari molto veloce – nella prima gara del Mondiale F1 2017 non ha convinto quanto il compagno Vettel.

Il palmarès a Shanghai del driver finlandese? Una vittoria e cinque podi totali.

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes ha vinto quattro degli ultimi cinque GP di Cina e nelle ultime nove edizioni solo in due occasioni non ha trionfato una monoposto dotata del motore della Stella.

La scuderia tedesca è indubbiamente la favorita di Shanghai: cinque pole position consecutive su questo tracciato e il podio mancato solo una volta in sette edizioni della gara asiatica.

Formula 1

Lance Stroll, un miliardario in F1

Storia del giovane pilota canadese della Williams, figlio di uno degli uomini più ricchi del mondo

Formula 1

F1 – Le foto più belle del GP d'Australia 2017

Riviviamo insieme il ritorno alla vittoria della Ferrari

PanoramautoTV / Curiosità

Rush, il trailer ufficiale del film sulla F1

Il lungometraggio diretto da Ron Howard racconterà il duello Lauda-Hunt del 1976

Passione F1

Mondiale F1 2017 – I team

I piloti del Mondiale F1 2017

Force India: una F1 rosa per il Mondiale 2017

F1 2017 – Il punto dopo gli ultimi test di Barcellona

F1 – Le foto più belle dei test di Barcellona 2017