Formula 1

Mondiale F1 2017 – GP Gran Bretagna a Silverstone: gli orari TV su Sky e Rai

Gli orari TV (in diretta su Sky, in differita sulla Rai) del GP di Gran Bretagna a Silverstone

Il Circus arriva in Gran Bretagna – la patria della F1 – per il GP di Silverstone. La decima prova del Mondiale 2017 sarà trasmessa in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito gli orari TV).

Il pilota di casa Lewis Hamilton cercherà di conquistare il quarto successo consecutivo sul tracciato inglese per ridurre il distacco nei confronti del leader del Mondiale F1 2017 Sebastian Vettel.

F1 2017 – GP Gran Bretagna a Silverstone: cosa aspettarsi

Non esageriamo quando diciamo che la Gran Bretagna è la patria della F1: solo tre scuderie su 10 (Ferrari, Sauber e Toro Rosso) non hanno una sede in questo Paese e il tracciato di Silverstone ha ospitato nel 1950 il primo Gran Premio della storia.

Il tracciato britannico è caratterizzato da curvoni veloci che sollecitano molto gli pneumatici e nonostante sia adatto alle caratteristiche della Rossa vede la Mercedes trionfare da quattro edizioni consecutive. Partire bene qui è importante: dal 1996 a oggi solo Hamilton (nel 2014) è stato capace di salire sul gradino più alto del podio senza scattare dalle prime due file. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di Formula 1, gli orari TV su Sky e sulla Rai e il nostro pronostico.

F1 2017 – Silverstone, il calendario e gli orari TV su Rai e Sky

Venerdì 14 luglio 2017

10:00-11:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 15:45 su Rai Sport)
14:00-15:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:45 su Rai Sport)

Sabato 15 luglio 2017

11:00-12:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 15:15 su Rai Sport)
14:00-15:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:00 su Rai 2)

Domenica 16 luglio 2017

14:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:00 su Rai 2)

F1 – I numeri del GP di Gran Bretagna 2017

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.891 m
GIRI: 52

RECORD IN PROVA: Lewis Hamilton (Mercedes F1 W07 Hybrid) – 1’29”243 – 2016
RECORD IN GARA: Fernando Alonso (Ferrari F10) – 1’30”874 – 2010
RECORD DISTANZA: Mark Webber (Red Bull RB6) – 1h24’38”200 – 2010

F1 – Il pronostico del GP di Gran Bretagna 2017

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton è il favorito assoluto del GP di Gran Bretagna: tre vittorie a Silverstone nelle ultime tre edizioni, quattro pole position e mai un ritiro.

Il driver britannico ha un disperato bisogno di avvicinarsi nella classifica del Mondiale F1 2017 al leader Vettel e secondo noi ci riuscirà (anche se non sale sul gradino più alto del podio da un mese).

2° Sebastian Vettel (Ferrari)

Una vittoria nel lontano 2009 e due pole position: è questo il palmarès di Sebastian Vettel nel GP di Gran Bretagna.

Il leader del campionato è a secco di vittorie da tre gare e a nostro avviso cercherà di conquistare un piazzamento in “top 3” senza rischiare più di tanto su un circuito che non ama particolarmente.

3° Daniel Ricciardo (Red Bull)

Daniel Ricciardo vuole allungare la striscia di podi consecutivi (per il momento sono cinque) e ha buone possibilità di riuscirci.

I precedenti del pilota australiano della Red Bull a Silverstone? Zero vittorie e un terzo posto nel 2014.

Da tenere d'occhio: Valtteri Bottas (Mercedes)

Valtteri Bottas è in uno stato di forma impressionante: reduce dal trionfo al Red Bull Ring e da tre podi consecutivi, si sta seriamente candidando a lottare per il Mondiale F1 2017.

Il driver finlandese in Gran Bretagna ha ottenuto un secondo posto nel 2014: difficilmente salirà sul podio domenica ma sicuramente disputerà una gara concreta.

La squadra da seguire: Mercedes

Anche nel GP di Gran Bretagna la Mercedes sarà la scuderia da battere.

A Silverstone la Stella ha ottenuto quattro vittorie consecutive e può oltretutto vantare cinque successi e sei pole position in nove edizioni. I favoriti senza se e senza ma…