• pubblicato il 08-09-2012

Mondiale F1 2012 - GP Italia, le prove libere 3, ancora Hamilton

di Marco Coletto

La McLaren resta favorita per la pole ma Alonso è vicinissimo

Le prove libere 3 del GP d'Italia 2012 di F1 hanno confermato la supremazia della McLaren: nonostante Lewis Hamilton abbia realizzato il miglior tempo con un vantaggio di un solo millesimo di secondo su Fernando Alonso la scuderia inglese ha tutte le carte in regola per conquistare l'intera prima fila.

Il terzo tempo di Paul di Resta è l'ennesima dimostrazione della forza dei motori Mercedes su questo tracciato mentre gli ottimi riscontri cronometrici fatti registrare da Felipe Massa (quarto stamattina) fanno ben sperare i tifosi della Ferrari. Di seguito trovate la classifica completa.

1 Lewis Hamilton (McLaren)  1:24.578
2 Fernando Alonso (Ferrari)   1:24.579
3 Paul di Resta (Force India)  1:24.849
4 Felipe Massa (Ferrari)   1:24.909
5 Jenson Button (McLaren)   1:24.994
6 Nico Rosberg (Mercedes)   1:25.036
7 Sergio Pérez (Sauber)   1:25.160
8 Kimi Räikkönen (Lotus)   1:25.255
9 Nico Hülkenberg (Force India)  1:25.289
10 Pastor Maldonado (Williams)  1:25.383
11 Mark Webber (Red Bull)   1:25.389
12 Sebastian Vettel (Red Bull)  1:25.406
13 Bruno Senna (Williams)   1:25.461
14 Michael Schumacher (Mercedes) 1:25.563
15 Kamui Kobayashi (Sauber)  1:25.689
16 Daniel Ricciardo (Toro Rosso)  1:25.706
17 Jérôme d'Ambrosio (Lotus)  1:25.973
18 Jean-Éric Vergne (Toro Rosso)  1:26.003
19 Heikki Kovalainen (Caterham)  1:26.657
20 Vitaly Petrov (Caterham)   1:27.267
21 Charles Pic (Marussia)   1:27.454
22 Timo Glock (Marussia)   1:27.728
23 Narain Karthikeyan (HRT)   1:28.035
24 Pedro de la Rosa (HRT)   1:28.384

Mondiale F1 2012 - GP Italia, le prove libere 3, ancora Hamilton

L'opinione dei lettori