• pubblicato il 22-01-2016

In vendita la prima F1 di Jules Bianchi

L'annuncio della Marussia del 2013 sul sito della casa d'aste britannica John Pye

La prima monoposto di F1 usata da Jules Bianchi è in vendita: per acquistare la Marussia MR02 guidata dal pilota francese nel Mondiale 2013 (prezzi non comunicati, trattativa privata) basta mettersi in contatto con la Casa d’aste britannica John Pye.

Con questa vettura Jules Bianchi mosse i primi passi nel Circus: debuttò in F1 nel GP d’Australia 2013 con un 15° posto e ottenne come miglior piazzamento stagionale un 13° posto in Malesia facendo meglio del compagno di scuderia, il britannico Max Chilton.

La casa d’aste John Pye mette in vendita altre tre monoposto di F1: la prima Virgin di sempre (la VR-01 del 2010 guidata dal brasiliano Lucas di Grassi e dal tedesco Timo Glock), la Virgin MVR-02 del 2011 (di proprietà russa) condotta dal belga Jérôme d'Ambrosio e da Glock e la prima Marussia (la MR01 del 2012 pilotata da Glock e dal francese Charles Pic).

Jules Bianchi, nato il 3 agosto 1989 a Nizza (Francia) e morto - sempre a Nizza - il 17 luglio 2015, ha conquistato il campionato francese di Formula Renault 2.0 nel 2007, i Masters di F3 del 2008 e il campionato europeo di F3 nel 2009. In F1 ha disputato due stagioni con la Marussia (2013 e 2014) ottenendo come miglior risultato un incredibile 9° posto nel GP di Monte Carlo 2014.

In vendita la prima F1 di Jules Bianchi

L'opinione dei lettori