Red Bull livrea 2016
  • pubblicato il 18-02-2016

Red Bull, una nuova livrea per il Mondiale F1 2016

Prevale il blu opaco e sparisce il viola del vecchio sponsor Infiniti

Non fatevi ingannare dalla foto: la Red Bull che vedete non è quella che parteciperà al Mondiale F1 2016 ma è solo la monoposto del 2015 con la livrea di quest’anno.

La vettura austriaca affronterà questa stagione con una vernice blu opaca più scura privata degli elementi viola tipici del vecchio sponsor Infiniti. Dotata di un motore Tag Heuer (nient’altro che un propulsore Renault rimarchiato per ragioni di sponsor), sarà sempre guidata dall’australiano Daniel Ricciardo (3° nel campionato 2014) e dal russo Daniil Kvyat (7° nel 2015).

La Red Bull ha debuttato in F1 nel 2005 e tra il 2010 e il 2013 ha portato a casa otto Mondiali: quattro Piloti con Sebastian Vettel e quattro Costruttori. Il palmarès del team austriaco comprende anche 50 vittorie, 57 pole position, 47 giri veloci, 119 podi e 16 doppiette.

Red Bull, una nuova livrea per il Mondiale F1 2016

L'opinione dei lettori