Qualifiche F1 2016
  • pubblicato il 11-03-2016

Guida alle nuove qualifiche F1 2016: tutte le regole

Tutto quello che c'è da sapere sulla novità più importante del Mondiale

Da oggi è ufficiale: le nuove qualifiche F1 sono state inserite nel regolamento FIA ed entreranno in vigore già il prossimo weekend in Australia, prima tappa del Mondiale 2016.

Di seguito troverete una guida completa alle nuove regole che stabiliranno la griglia di partenza: una procedura piuttosto complicata creata con l’obiettivo di aumentare l’incertezza.

Qualifiche F1 2016: le regole

Q1 F1 2016

La Q1 durerà 16 minuti e vedrà al via tutte le 22 vetture in gara. Il pilota che si trova in ultima posizione dopo 7 minuti viene eliminato, così come tutti i piloti che si trovano in ultima posizione dopo 8 minuti e 30 secondi, 10 minuti, 11 minuti e 30 secondi, 13 minuti e 14 minuti e 30 secondi. È prevista un’altra eliminazione per chi è ultimo al termine della sessione. Passano alla Q2 15 vetture.

Q2 F1 2016

La Q2 durerà 15 minuti e vedrà al via 15 vetture. Il pilota che si trova in ultima posizione dopo 6 minuti viene eliminato, così come tutti i piloti che si trovano in ultima posizione dopo 7 minuti e 30 secondi, 9 minuti, 10 minuti e 30 secondi, 12 minuti e 13 minuti e 30 secondi. È prevista un’altra eliminazione per chi è ultimo al termine della sessione. Passano alla Q3 8 vetture.

Q3 F1 2016

La Q3 durerà 14 minuti e vedrà al via 8 vetture. Il pilota che si trova in ultima posizione dopo 5 minuti viene eliminato, così come tutti i piloti che si trovano in ultima posizione dopo 6 minuti e 30 secondi, 8 minuti, 9 minuti e 30 secondi, 11 minuti e 12 minuti e 30 secondi. Conquisterà la pole position chi avrà il miglior tempo tra le due vetture rimaste al termine della sessione.

Guida alle nuove qualifiche F1 2016: tutte le regole

L'opinione dei lettori