• pubblicato il 04-12-2015

Renault torna in F1 nel 2016

È ufficiale: la Casa francese ha acquistato il team Lotus e correrà il prossimo anno nel Circus come costruttore

Renault ritorna in F1 come costruttore. La Casa francese - che nel 2015 ha fornito motori a Red Bull e Toro Rosso - ha acquistato il team Lotus e disputerà il Mondiale 2016: i due piloti probabili - il venezuelano Pastor Maldonado (14° quest’anno) e il debuttante britannico Jolyon Palmer (campione GP2 2014) - non sono ancora stati confermati.

La Renault ha fatto la storia della F1 e ha corso per 19 stagioni (1977-1985, 2002-2011) conquistando quattro titoli iridati nel biennio 2005-2006: due Piloti con Fernando Alonso e due Costruttori. Da non sottovalutare, inoltre, le 35 vittorie, le 51 pole position, i 31 giri veloci, i 100 podi e le 2 doppiette.

Maggiori dettagli sul ritorno della Renault in F1 saranno comunicati a gennaio 2016: le monoposto della Régie esordiranno invece in gara il 20 marzo 2016 a Melbourne in occasione del GP d’Australia.

Renault torna in F1 nel 2016

L'opinione dei lettori