Martin Prokop
  • pubblicato il 15-10-2013

Martin Prokop: alla ricerca di un podio

di Marco Coletto

Storia del pilota ceco: cinque volte in carriera in "top 5" ma mai in "top 3"

Martin Prokop corre nei rally da diverso tempo, ha ottenuto piazzamenti importanti, da due anni è regolarmente tra i dieci driver più forti del WRC ma non è mai salito sul podio. Il pilota ceco ha sfiorato più volte la "top 3" senza mai poterla toccare: riuscirà prima o poi a raggiungere l'ambito traguardo? Scopriamo insieme la sua storia.

Martin Prokop: la biografia

Martin Prokop nasce il 4 ottobre 1982 a Jihlava (Cecoslovacchia). Dopo aver corso per quattro anni nel campionato rally ceco con una Mitsubishi Lancer e una Skoda Octavia (5° nella stagione 2004) debutta nel Mondiale nel 2005 con una Suzuki Ignis ottenendo come miglior risultato un 21° posto nella prova d'esordio a Monte Carlo. L'anno seguente la situazione migliora: al volante di una Citroën C2 termina al 17° posto in Spagna.

Il Mondiale Produzione e il Mondiale Junior

Tra il 2007 e il 2009 Martin si alterna tra due vetture: la Citroën C2 e la Mitsubishi Lancer. Con la berlina giapponese ottiene i migliori risultati in carriera terminando al 10° posto in quattro rally (Nuova Zelanda 2010, Portogallo, Australia e Gran Bretagna 2011) e arrivando secondo nel Mondiale Produzione mentre con la citycar francese partecipa al Mondiale Junior: dopo due terzi posti nel 2007 e nel 2008 (dietro ad un certo Sébastien Ogier) vince il titolo iridato nel 2009.

I primi punti

I primi punti di Martin Prokop arrivano nel 2010: al volante di una Ford Fiesta il pilota ceco arriva 9° in Messico e chiude al terzo posto il Mondiale SWRC (dedicato alla categoria S2000). L'anno seguente va ancora meglio: ripete il terzo posto nel campionato SWRC ma porta a casa un 7° posto assoluto in Messico.

Il passaggio alle WRC

Prokop prende per la prima volta in mano una WRC nell'ultima gara della stagione 2011 in Gran Bretagna ma è nell'anno seguente che ha la possibilità di guidarne una in modo continuativo. Con una Ford Fiesta termina al 9° posto il Mondiale e ottiene come miglior piazzamento un 4° posto in Argentina.

La stagione 2013 di Martin Prokop è, per il momento, la migliore della sua carriera: si trova al nono posto in classifica generale e ha ottenuto un quarto posto in Germania.

Martin Prokop: alla ricerca di un podio

L'opinione dei lettori