MotoGP

MotoGP 2012 – Risultati e classifiche dopo il GP di Aragon (Spagna)

di Francesco Irace -
Aragon 2012 - Pedrosa

Sul circuito di Aragon, quattordicesimo round della MotoGP 2012, è Daniel Pedrosa ad avere la meglio sul diretto rivale Jorge Lorenzo. Ancora un terzo posto per Andrea Dovizioso, seguito a ruota dal suo compagno di squadra Crutchlow. Ottavo Valentino Rossi, subito dietro a Rea.

Pedrosa non molla, Lorenzo è avvisato

Non è bastata la vittoria di Pedrosa a pepare una domenica che di emozioni ne ha regalate davvero poche. Certo, probabilmente il risultato non era scontato alla vigilia della gara, ma se i due contendenti al titolo alla fine invertono la loro posizione sul podio, poco cambia in chiave classifica mondiale.

Sono cinque i punti guadagnati dallo spagnolo sul majorchino: 290 Lorenzo, 257 Pedrosa, quando mancano ancora quattro Gran Premi alla fine. “Volevo seguire Dani”, ha commentato Lorenzo a fine gara. “Volevo spingere al massimo nelle prime fasi per stare con lui e andare via. La sua moto aveva un ritmo fantastico e non potevo prenderlo. Adesso è tempo di migliorare un po’ la moto, ma la via verso il campionato è comunque spianata”.

Soddisfatto Pedrosa: “Questo fine settimana sono caduto e ho rotto una moto, quindi non è stato semplice per i miei meccanici, ma in gara sono rimasto calmo e ho potuto concentrarmi. Ho cominciato bene e ho potuto mantenere il mio ritmo. Grazie ai miei meccanici, ai miei fan e alla mia famiglia, questa vittoria è per loro”. Per lo spagnolo resta comunque il rammarico per quanto accaduto a Misano, dove ha perso tanti punti che oggi sarebbero stati preziosi.

Dovizioso sul podio

Ad Aragon è arrivato il sesto podio stagionale di Andrea Dovizioso, al termine di una lotta serrata con il compagno di squadra Crutchlow. “Cal ha provato a superarmi negli ultimi due giri”, ha detto il Dovi al termine della gara. “In realtà c’è riuscito due volte, ma in frenata non è stato perfetto in entrambe le occasioni.

È stato bello lottare con lui, sempre aggressivo, ma pulito. Sono felice soprattutto per la mia strategia di gara e poi il podio è sempre importante per noi”. Consolida dunque la quarta posizione in classifica il pilota forlivese che correrà le sue ultime quattro gare in sella alla Yamaha del team Tech 3 prima di passare in Ducati.

Flop Ducati

Sarà una tappa quasi da dimenticare quella di Aragon per il team Ducati. Valentino Rossi dopo due lunghi e due rimonte è riuscito a chiudere ottavo deludendo un po’ le aspettative di chi sperava in una ripresa definitiva dopo il secondo posto di Misano. Ma è andata così, pazienza. Giornata no anche per l’americano Hayden, finito contro le barriere dopo un dritto; fortunatamente per lui nessuna conseguenza fisica.

Risultati della Gara di Aragon

1 Dani PEDROSA  Repsol Honda Team  Honda   42’10.444

2 Jorge LORENZO Yamaha Factory Racing  Yamaha  +6.472

3 Andrea DOVIZIOSO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha  +11.047

4 Cal CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 Yamaha  +11.184

5 Ben SPIES  Yamaha Factory Racing  Yamaha  +13.786

6 Alvaro BAUTISTA San Carlo Honda Gresini Honda   +28.166

7 Jonathan REA  Repsol Honda Team  Honda   +32.290

8 Valentino ROSSI Ducati Team   Ducati   +44.432

9 Karel ABRAHAM Cardion AB Motoracing  Ducati   +57.417

10 Aleix ESPARGARO Power Electronics Aspar ART   +58.525

11 Randy DE PUNIET Power Electronics Aspar ART   +59.863

12 Hector BARBERA Pramac Racing Team  Ducati   +1’14.561

13 Yonny HERNANDEZ Avintia Blusens   BQR   +1’16.159

14 James ELLISON Paul Bird Motorsport  ART   +1’16.580

15 Michele PIRRO  San Carlo Honda Gresini FTR   +1’25.815

16 Mattia PASINI  Speed Master   ART   +1’31.801

17 Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project Ioda-Suter  +1’42.300

18 Colin EDWARDS NGM Mobile Forward Racing Suter   1 Giro

Classifica piloti

1 Jorge LORENZO Yamaha SPA 290

2 Dani PEDROSA  Honda  SPA 257

3 Casey STONER  Honda  AUS 186

4 Andrea DOVIZIOSO Yamaha ITA 179

5 Cal CRUTCHLOW Yamaha GBR 135

6 Valentino ROSSI Ducati  ITA 128

7 Alvaro BAUTISTA Honda  SPA 128

8 Stefan BRADL  Honda  GER 115

Classifica Costruttori

1 HONDA  312

2 YAMAHA 306

3 DUCATI  152

4 ART  75

5 BQR  31