• pubblicato il 30-05-2012

MotoGP 2012 - Il Gran Premio di Spagna (Montmelo, Catalunya): orari TV

di Francesco Irace

Quinto appuntamento della stagione 2012: gli orari di prove e gara

Archiviata la gara di Le Mans, che ha preceduto i test del team Ducati al Mugello, la MotoGP riparte dalla Spagna. A Barcellona (Catalunya), sul circuito di Montmelo' si correrà la quinta tappa della stagione 2012.

Sarà bagarre tra Lorenzo e Stoner

Correrà davanti al suo pubblico Jorge Lorenzo, primo nella classifica piloti, pronto a lottare spalla a spalla con il suo rivale numero uno, Casey Stoner; l'australiano ha deciso di ritirarsi a fine stagione ma non per questo si risparmierà. La battaglia, insomma, è annunciata. I due non sono mai scesi dal podio nel corso della prima parte della stagione e sono separati da 8 punti (Lor 90, Sto 82).

Attenti a Pedrosa

Tra i due litiganti il terzo gode? Può darsi. Si, perché un altro che gioca in casa è Dani Pedrosa, per l'occasione motivatissimo. Il pilota spagnolo cercherà di invertire la statistica, che lo vede vittorioso sul circuito di Montmelo' solo nel 2008. Ma quello di Barcellona potrebbe essere un banco di prova importante anche per Crutchlow e Dovizioso, che migliorano di gara in gara.

Ben Spies non pervenuto

Ben Spies ha deluso fino ad ora le aspettative di tutti. Non ha mai trovato il giusto feeling con la sua Yamaha e il suo team sta facendo il possibile per permettergli di esprimersi al meglio nelle prossime gare, a partire da domenica. Per quanto riguarda le CRT, c'è da registrare il ritorno di Colin Edwards, che ha smaltito la frattura alla clavicola che gli ha impedito di correre a Le Mans.

Valentino Rossi: «Il circuito di Catalunya è uno dei miei preferiti»

Fatta eccezione per Lorenzo e Stoner – probabilmente gli unici pretendenti al titolo mondiale – i riflettori saranno puntati su Valentino Rossi e la sua Ducati. I test al Mugello della scorsa settimana hanno dato risposte importanti sotto diversi punti di vista. Ma non bisogna illudersi: non ci saranno miracoli.

«Alcune delle cose che abbiamo provato la settimana scorsa nei test del Mugello hanno dato risultati promettenti – ha dichiarato Valentino Rossi –. Sarà interessante poter verificare, su una pista diversa e con molto meno tempo a disposizione per mettere a punto la moto, se effettivamente siano un piccolo passo in avanti. Il circuito di Catalunya è uno dei miei preferiti da sempre e anche se pensare al podio è difficile, dobbiamo fare il massimo quantomeno per avvicinarci ai primi».

Così in pista e in TV a Montmelo'

Venerdi 1 giugno

Italia 2

ore 9.15 – Moto3

ore 10:10 – MotoGp

ore 11.10 – Moto 2

ore 13.15 – Moto3

ore 14.10 – MotoGp

ore 15.10 – Moto 2

Sabato 2 giugno

Italia 2

ore 9.15 – Moto3

ore 10.10 – Moto GP

ore 11.10 – Moto 2

Italia 1 e Italia 2

ore 13.00 – Moto3 – Qualifiche

ore 13.55 – Moto GP – Qualifiche

ore 15.10 – Moto 2 – Qualifiche

Domenica 3 giugno

Italia 1 e Italia 2

ore 8.40 – Moto3 – Warm up

ore 9.10 – Moto2 – Warm up

ore 9.40 – MotoGP – Warm up

ore 11.00 – Moto3 – Gara

ore 12.20 – Moto2 – Gara

ore 14.00 – MotoGp –  Gara

MotoGP 2012 - Il Gran Premio di Spagna (Montmelo, Catalunya): orari TV

L'opinione dei lettori