• pubblicato il 27-07-2012

MotoGP 2012 – Valentino Rossi: «Non ho ancora deciso il mio futuro»

di Francesco Irace

Il dottore: «Ho parlato con Ducati ma ho anche altre opzioni»

A Laguna Seca, decima tappa della MotoGP 2012, Valentino Rossi ha parlato del suo futuro nella consueta conferenza stampa che apre il week end in pista.

«Non ho ancora deciso»

Nessuna novità. Sarà necessario aspettare ancora alcune settimane prima di conoscere le sue intenzioni. «La situazione è abbastanza chiara – ha detto il dottore –, non ho ancora deciso, è troppo presto».

Appassionati e addetti ai lavori, dunque, non potranno soddisfare la propria curiosità, limitandosi a fare pronostici da bar sport. D'altronde anche qualche mese fa il pilota pesarese aveva dichiarato che avrebbe preso una decisione non prima di Brno (che sul calendario è in programma il 26 agosto).

«Ho parlato con Ducati, ma ho anche altre opzioni»

Per Valentino sarà anche presto per decidere, ma non per fare tutte le valutazioni del caso: «Ho parlato con Ducati sul prossimo anno, ma sto ancora aspettando per alcuni dettagli importanti sul contratto. Ho anche altre opzioni, ma deciderò solo nelle prossime settimane, penserò al mio futuro durante il break estivo».

L'alternativa, dunque, c'è, e probabilmente è anche valida. Probabile a questo punto che oltre gli accordi e alle intese, possano influire sulla sua decisione anche le performance e le sensazioni in gara a Laguna e ad Indianapolis (19 agosto). «Correremo con quello che abbiamo provato al Mugello e presto arriveranno alcune novità. Cercheremo di migliorare nella prima parte di gara – ha concluso il pesarese –, la pista mi piace molto».

MotoGP 2012 – Valentino Rossi: «Non ho ancora deciso il mio futuro»

L'opinione dei lettori