• pubblicato il 16-05-2013

MotoGP 2013, a Le Mans Marquez e Pedrosa piuttosto ottimisti

di Francesco Irace

L'esordiente: “Partiamo da zero ma cercheremo di fare bene”. Camomillo: “In passato ho fatto bene a Le Mans”

Ci avviciniamo pian piano al week end di Le Mans, quarta tappa della MotoGP 2013. Dopo le dichiarazioni di Rossi e Lorenzo, arrivano quelle dei due piloti Honda, Marc Marquez e Daniel Pedrosa.

Pronostici a parte, fotografando la primissima parte del motomondiale possiamo dire che i due piloti vivono un momento decisamente positivo: l'esordiente Marquez milita ora al primo posto della classifica mondiale e ha stupito tutti per il suo talento; Pedrosa ha appena trionfato a Jerez al termine di una gara condotta perfettamente ed è pronto battagliare con i suoi rivali, compagno di squadra compreso.

Marquez: “Manteniamo i piedi per terra, tutti i circuiti sono nuovi per me con una MotoGP”

Marq Marquez resta con i piedi per terra: “Arriviamo a Le Mans dove partiremo da zero, non avendo effettuato nessun tipo di test su questo tracciato. Farò del mio meglio e proverò a conquistare il maggior numero di punti possibili! Speriamo che non piova e che si possa preparare la messa a punto della moto in condizioni di asciutto.

Sono molto soddisfatto al momento, ma manteniamo i piedi per terra perché tutti i circuiti in arrivo sono nuovi per me con una MotoGP. Una gran parte dei successi ottenuti fino ad ora sono dovuti allo sforzo del team e di Honda che mi ha aiutato parecchio”.

Pedrosa: “Ho fatto bene in passato a Le Mans, mi piace molto il circuito”

Per Dani Pedrosa Le Mans potrebbe essere l'occasione per recuperare altri punti in classifica, magari centrando la seconda vittoria della stagione: “Dopo un fine settimana perfetto e un lunedì produttivo a Jerez, non vedo l'ora di correre a Le Mans.

Ho fatto bene in passato lì e mi piace il circuito, quindi spero che la moto lavori bene tra le curve francesi. Le prove possono essere complicate a Le Mans a causa del maltempo ma sto lavorando bene con il team in tutte le condizioni quindi spero di continuare così”.

MotoGP 2013, a Le Mans Marquez e Pedrosa piuttosto ottimisti

L'opinione dei lettori