• pubblicato il 01-10-2013

MotoGP 2013 - Stoner torna in pista a Phillip Island, ma solo per un giro d'onore

di Francesco Irace

Saluterà il proprio pubblico insieme agli altri due australiani Wayne Rainey e Mich Doohan

In occasione del Gran Premio di Phillip Island, terzultima tappa della MotoGP 2013 (20 ottobre), Casey Stoner tornerà in pista. 

Tre mostri sacri del motociclismo australiano

Ma non per correre. L'ex pilota della Honda, insieme ad altri due mostri sacri del motociclismo australiano Wayne Rainey e Mich Doohan, effettuerà un giro d'onore sul tracciato casalingo – dove ha vinto per sei volte consecutive – per salutare il proprio pubblico. 

"Non vedo l'ora di salutare i tifosi"

“Il Gp d’Australia 2012 è stata la conclusione perfetta della mia carriera, sarà bello tornare in pista con Mick e Wayne senza la pressione di correre. Non vedo l’ora di salutare tutti i tifosi che mi hanno supportato durante la mia carriera”, ha dichiarato Stoner.

Insomma, nessuna wild card. Stoner, con quest'ultima scelta, ha confermato ulteriormente che non ha alcuna intenzione di tornare al mondo delle corse.

Tuttavia non è da escludere che non possa cambiare idea nel corso dei prossimi mesi. Ma al momento, parlare di un suo ritorno, anche in vista della prossima stagione, non ha alcun fondamento. 

MotoGP 2013 - Stoner torna in pista a Phillip Island, ma solo per un giro d'onore

L'opinione dei lettori