• pubblicato il 26-02-2014

MotoGP 2014, Sepang: Bautista il più veloce nel day1

di Francesco Irace

Pista sporca, si gira più di un secondo sopra i tempi di febbraio

Si è conclusa da poco la prima giornata di test della MotoGP 2014 a Sepang. Un asfalto sporco e non perfetto ha condizionato decisamente i tempi fatti registrare dai piloti scesi in pista quest'oggi (assente Marquez per l'infortunio alla gamba).

Bautista è stato il più veloce di tutti e ha fermato il cronometro sul 2:00.848; più di un secondo rispetto al tempo che Marquez ha fatto registrare qualche settimana fa, quando tra l'altro ben quattro piloti – Marquez, Lorenzo, Rossi e Espargaro – scesero sotto il muro dei 2:00.

I fratelli Espargaro hanno chiuso al secondo e al terzo posto, con la Open davanti. Quarta posizione per Dovizioso, seguito da Lorenzo, Pedrosa e Rossi.

Domani si torna in pista per il Day2.

MotoGP 2014, Sepang: Day1

1 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini 2:00.848

2 ESPARGARO A.NGM Mobile Forward Racing +0.052

3 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.151

4 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.181

5 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +0.310

6 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.312

7 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +0.501

8 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.643

9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.796

10 HAYDEN N.Drive M7 Aspar +1.379

MotoGP 2014, Sepang: Bautista il più veloce nel day1

L'opinione dei lettori