• pubblicato il 16-02-2015

MotoGP 2015, Ducati svela la Desmosedici GP15

di Francesco Irace

A Borgo Panigale la cerimonia di presentazione della moto con cui Dovizioso e Iannone correranno il prossimo motomondiale

Ducati svela a Borgo Panigale la nuova GP15, la moto con cui Andrea Dovizioso e Andrea Iannone proveranno a dare filo da torcere a Honda e Yamaha nel corso della MotoGP 2015.

Si tratta di una moto da cui in Ducati (e non solo) ci si aspetta grandi cose. Già nel corso degli ultimi test la “vecchia moto” ha dato segnali molto positivi, ma da questa ci si aspetta il vero salto di qualità che piloti e popolo ducatista attendono da un bel po’. Si tratta di una moto più snella e compatta, che vedremo in pista in occasione dei test di Sepang il 23 febbraio.

Un po’ di dettagli della Ducati Desmosedici GP15

Il motore è un 4 tempi 1000cc, V4 a 90° raffreddato a liquido, con distribuzione desmodronica evoluta con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro. Con oltre 240 CV di potenza la Ducati Desmosedici GP15, dal peso a secco di soli 158 kg), è capace di superare i 340 km/h.

Monta un Ducati Seamless Trasmission, la forcella Öhlins 48mm upside-down e l’ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, e nuovo sistema freno idraulico in compressione ed estensione.

L’impianto frenante Brembo prevede un doppio disco anteriore in carbonio da 320mm/340mm con pinze a quattro pistoncini, e disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini.

MotoGP 2015, Ducati svela la Desmosedici GP15

L'opinione dei lettori