MotoGP

MotoGP 2015, dopo Rossi e Marquez si fa male anche Lorenzo

Per il majorchino un problema alla spalla rimediato in una caduta durante l'allenamento. "Correrò a Motegi senza grossi problemi"

di Francesco Irace -
Lorenzo

È un finale di stagione ricco di insidie per i piloti della MotoGP 2015.

Dopo la scivolata con relativa abrasione al braccio per Valentino Rossi nei test Michelin e la frattura alla mano sinistra rimediata da Marquez durante un allenamento in bici, arriva anche il turno di Jorge Lorenzo.

Il majorchino è caduto dalla moto mentre si allenava e ha riportato una distorsione del legamento della spalla (quella già infortunata nel 2013). Tuttavia non sembrano preoccupare le sue condizioni fisiche.

Lorenzo è partito alla volta di Motegi con un tutore ma non dovrebbe avere grossi problemi a scendere in pista domenica. Nulla di grave, dunque, solo un grosso spavento e un leggero fastidio. “Correrò a Motegi senza grandi problemi”, ha twittato.

MotoGP

MotoGP 2015, le Paddock Girls di Aragon

Alcuni tra gli scatti più belli fatti alle ragazze che popolano il paddock

Ti potrebbe interessare anche

Casey Stoner ricoverato in ospedale: problema renale

Yamaha YZF-R1M, prenotabile online a 23.490 euro

Eicma 2015, le info: come arrivare, date e prezzo del biglietto

Yamaha, moto e scooter dei tre diapason alla polizia