Lorenzo
  • pubblicato il 05-10-2015

MotoGP 2015, dopo Rossi e Marquez si fa male anche Lorenzo

di Francesco Irace

Per il majorchino un problema alla spalla rimediato in una caduta durante l'allenamento. "Correrò a Motegi senza grossi problemi"

È un finale di stagione ricco di insidie per i piloti della MotoGP 2015.

Dopo la scivolata con relativa abrasione al braccio per Valentino Rossi nei test Michelin e la frattura alla mano sinistra rimediata da Marquez durante un allenamento in bici, arriva anche il turno di Jorge Lorenzo.

Il majorchino è caduto dalla moto mentre si allenava e ha riportato una distorsione del legamento della spalla (quella già infortunata nel 2013). Tuttavia non sembrano preoccupare le sue condizioni fisiche.

Lorenzo è partito alla volta di Motegi con un tutore ma non dovrebbe avere grossi problemi a scendere in pista domenica. Nulla di grave, dunque, solo un grosso spavento e un leggero fastidio. “Correrò a Motegi senza grandi problemi”, ha twittato.

MotoGP 2015, dopo Rossi e Marquez si fa male anche Lorenzo

L'opinione dei lettori