Pedrosa
  • pubblicato il 11-10-2015

MotoGP 2015, a Motegi vince Pedrosa, Rossi secondo

di Francesco Irace

Sulla pioggia lo spagnolo rimonta e stra-vince. Rossi batte Lorenzo e si porta a +18

La pioggia a Motegi, quartultimo round della MotoGP 2015, ha stravolto tutti i piani e ha visto trionfare Pedrosa davanti a Lorenzo e Rossi

La gara, inizialmente noiosa, si è accesa negli ultimi giri, quando le gomme rain hanno iniziato a mostrare i primi segni di cedimento.

Soprattutto sulla moto di Lorenzo, che sembrava imbattibile nella prima parte di gara condotta in solitaria (con oltre 3 secondi di vantaggio su Rossi) ma che nel finale si è visto costretto a cedere la posizione prima a Pedrosa e poi Rossi.

“La mia gomma davanti era un po’ peggio rispetto a quella di Dani e Rossi, non riuscivo a seguire Rossi e Dani quando mi hanno sorpassato. Avrei potuto anche vincere sulla carta, ma poi è andata diversamente. Ora devo vincerle per forza tutte”, ha dichiarato Lorenzo.

In chiave mondiale è stato un ottimo risultato il secondo posto di Valentino Rossi, che guadagna altri quattro punti di vantaggio sul rivale (ora è a +18), al termine di una gara che sembrava poter finire molto peggio.

“È stata una gara lunga e difficile, dove è facile fare degli errori. Jorge all’inizio è riuscito ad andare, poi il passo è stato lo stesso. Quando la pista si è asciugata sono riuscito a farmi sotto. È importante aver raccolto dei punti”, ha detto Valentino Rossi.

Vittoria preziosa per Daniel Pedrosa, che è riuscito (senza volerlo) a salvaguardare le gomme inizialmente per poi venir fuori a metà gara, recuperando prima su Valentino — trascinandolo poi con sé – e poi su Lorenzo.

“Non è stata un risultato che mi aspettavo. All’inizio non riuscivo ad andare veloce. Poi ho preso il mio ritmo ed evidentemente gli altri hanno bruciato le gomme e la cosa è stata per me positiva, perché avevo il passo più veloce”.

MotoGP 2015, Motegi: i risultati

1 25 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 147.5 46'50.767

2 20 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 147.1 +8.573

3 16 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 146.9 +12.127

4 13 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 146.1 +27.841

5 11 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 145.7 +35.085

6 10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 145.6 +37.263

7 9 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 145.6 +37.667

8 8 21 Katsuyuki NAKASUGA JPN Yamaha Factory Racing Team Yamaha 145.2 +44.654