MotoGP

MotoGP 2015, la sfida Rossi-Lorenzo si sposta in Germania

Al Sachsenring la nona tappa della stagione. Valentino Rossi ha un vantaggio sul compagno e rivale di 10 punti

di Francesco Irace -
Rossi

Questo fine settimana la MotoGP 2015 si sposterà in Germania, sul circuito del Sachsenring, dove si correrà la nona tappa della stagione. 

Tra i due litiganti…

L’attesa è tutta per i due pretendenti al titolo Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Il pesarese, dopo il successo di Assen, ha un vantaggio di 10 punti sul majorchino ed è chiamato ad un’altra prova di forza su un circuito dove non vince dal 2009.

Lorenzo non ha ottenuto successi sul circuito tedesco e ha portato a casa il suo miglior risultato lo scorso anno chiudendo terzo, proprio davanti a Rossi.

Dunque, sembra non esserci nessuno particolarmente favorito sull’altro. Anzi, sulla carta il più forte dovrebbe essere Marc Marquez, dominatore assoluto degli ultimi due round, che in questo caso potrebbe creare più di un problema ai due piloti Yamaha.

In Olanda il pilota spagnolo è apparso molto più in forma rispetto alle gare precedenti, giocandosi la vittoria fino alla tanto discussa ultima curva.

Ma in chiave mondiale sembra – salvo imprevisti – fuori dai giochi: i suoi punti di distacco dal leader della classifica sono attualmente 74. 

Occhio a Pedrosa, Iannone il miglior ducatista

Ma attenzione a non sottovalutare Daniel Pedrosa, pilota che ha vinto più di tutti sul tracciato tedesco: 6 vittorie in carriera, di cui 4 in MotoGP. Il pilota Honda potrebbe trovare la gara del riscatto proprio domenica.

Così come va tenuto d’occhio il miglior pilota Ducati, Andrea Iannone. Il pilota di Vasto ha consolidato il terzo posto della classifica mondiale facendo meglio del suo compagno di squadra Dovizioso, piuttosto sfortunato nelle ultime uscite. 

Ma al di là dei pronostici, dei numeri e dei possibili scenari, una cosa è certa: mai come quest’anno la MotoGP è avvincente, entusiasmante e aperta a più di un risultato. Ci sarà da divertirsi…

MotoGP

MotoGP: Valentino Rossi, perché è il più grande di sempre

Ha un Mondiale in meno di Agostini nella classe regina ma nel 2015 potrebbe finalmente raggiungerlo

Moto News

Aprilia, test gratuiti in pista con RSV4 e Tuono 2015: i circuiti e le date

Le ultime novità della Casa di Noale su alcuni dei tracciati più prestigiosi al mondo