Marc Marquez
  • pubblicato il 03-04-2016

MotoGP 2016, Argentina: Vince Marquez, Rossi secondo. Out Lorenzo e le Ducati

di Francesco Irace

Gara con cambio moto. Marquez dominatore, Rossi male con la seconda moto. Out Lorenzo. Disastro Ducati

È Marc Marquez il vincitore del secondo round della MotoGP 2016 in Argentina. Secondo Valentino Rossi, terzo Pedrosa. Disastro Ducati: Dovizioso e Iannone si scontrano all’ultimo giro mentre erano in seconda e terza posizione. Lorenzo out

Marquez, gran vittoria 

Valentino Rossi sembrava in grado di battagliare fino alla fine con Marc Marquez, ma il cambio moto – reso obbligatorio da Michelin a metà gara (ridotta a 20 giri), dopo la gomma “esplosa” a Redding nelle prove – si è rivelato fatale. 

Una gran bella battaglia nella prima parte di gara tra i due. Sorpassi su sorpassi, tutti puliti e corretti. Poi la sosta ai box, nello stesso istante, e la corsa è cambiata.

Marquez è uscito velocissimo, andando in fuga fino alla vittoria. Un vero dominatore. “Sapevo che sarebbe stata difficile, perché la pista era ancora un po’ bagnata. Con la prima moto non mi sono sentito benissimo, mentre con la seconda andavo benissimo. Sono riuscito a spingere molto”, ha detto Marc.

Valentino bravo e fortunato

Valentino Rossi non è riuscito ad avere lo stesso feeling con la seconda moto e ha iniziato a girare molto più lentamente. A tal punto da essere risucchiato da Dovizioso e Iannone.

Poi un incidente tra i due ducatisti nel finale gli ha spalancato le porte del secondo gradino del podio. “Sono riuscito a prendere il ritmo e con la prima moto sono stato molto veloce.

Sono riuscito a lottare con Marquez. Poi dopo lo stop sono partito male e non ho avuto lo stesso feeling. Non riuscivo a girare come prima. Sono sul podio perché sono caduti Dovizioso e Iannone”, ha detto Valentino.

Iannone, che errore! Lorenzo, giornata da dimenticare

Probabilmente una manovra scellerata di Andrea Iannone ha rovinato la festa Ducati e anche l’armonia della squadra. Potevano finire entrambi sul podio, Iannone e Dovizioso, mancavano poche centinaia di metri al traguardo.

Ma ha voluto provare un sorpasso quando non doveva e sono finiti entrambi a terra. Giornata nera anche per Lorenzo, partito forte ma subito in difficoltà con la moto; è caduto dopo qualche giro.

Peccato anche per Vinales: aveva le carte per finire secondo ma un lungo in curva gli è stato fatale. Pedrosa è stato probabilmente tra i più fortunati della giornata. 

MotoGP 2016, Argentina: i risultati

1 93 M. MARQUEZ 34:13.628

2 46 V. ROSSI +7.679

3 26 D. PEDROSA +28.100

4 50 E. LAVERTY +36.542

5 8 H. BARBERA +36.711

MotoGP 2016: classifica piloti

1 Marc MARQUEZ Honda SPA 41

2 Valentino ROSSI Yamaha ITA 33

3 Dani PEDROSA Honda SPA 27

4 Jorge LORENZO Yamaha SPA 25

5 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 23

MotoGP 2016, Argentina: Vince Marquez, Rossi secondo. Out Lorenzo e le Ducati

L'opinione dei lettori