• pubblicato il 08-05-2016

MotoGP 2016, Valentino Rossi: "È un buon risultato, sono 20 punti importanti"

Le parole del dottore dopo il secondo posto conquistato a Le Mans, Francia

Il secondo posto ottenuto a Le Mans, quinto appuntamento della MotoGP 2016, per Valentino Rossi è un buon risultato.

E considerando la settima casella da cui partiva e i primi giri per nulla semplici, il secondo gradino del podio si è rivelato realmente un gran risultato per il nove volte campione del mondo; soprattutto alla luce del flop di Marc Marquez.

Ora Valentino Rossi è a 12 punti dalla vetta occupata da Jorge Lorenzo ed è quindi in piena lotta per il titolo mondiale 2016. 

Ai microfoni di Sky ha prima scherzato dicendo “Quando ero secondo se non avessi avuto problemi di spin con la ruota posteriore avrei preso Lorenzo e avrei vinto con margine” e successivamente ha commentato “scherzi a parte” il risultato ottenuto. 

“Ho iniziato abbastanza male, dalla terza fila”, ha detto Rossi. “L’inizio gara è stato duro ma sono stato in grado di spingere e sono rimasto tranquillo perché era facile sbagliare.

Passo dopo passo sono arrivato dietro a Marquez e Dovi, in quel momento ero più veloce di loro e sono riuscito a sorpassarli.

Sono contento perché venti punti hanno una grande importanza molto, ora sono a sette da Marquez e a dodici da Lorenzo, significa che il campionato è apertissimo. Dobbiamo concentrarci e ragionare gara per gara. Ora c’è il Mugello e devo essere competitivo anche lì”.

MotoGP 2016, Valentino Rossi: "È un buon risultato, sono 20 punti importanti"

L'opinione dei lettori