• pubblicato il 02-02-2016

MotoGP 2016, Sepang Day2: Petrucci il più veloce

Petrucci davanti a Lorenzo e Barbera. 6° tempo per Rossi. Baz cade a 250 km/h per un problema alla gomma posteriore

La notizia del giorno, nel day2 dei test ufficiali MotoGP 2016 a Sepang, è sicuramente la gomma posteriore (Michelin) di Loris Baz esplosa mentre il pilota percorreva il rettilineo a circa 250 km/h.

Lo pneumatico in questione è la gomma morbida, di tipo A, che Michelin ha di fatto subito ritirato dai test subito dopo l’incidente per indagini approfondite.

Il pilota francese fortunatamente non ha riportato conseguenze; la sua moto invece era messa abbastanza male. 

Petrucci il più veloce

Premesso che i tempi che si registrano nel corso dei test (dove ognuno è concentrato a provare qualcosa, con lo scopo di migliorare la moto e non con quello di fare la pole position), lasciano il tempo che trovano, oggi è stato Danilo Petrucci a staccare il miglior crono (2’’00, 095), precedendo Lorenzo di soli 60 millesimi.

Dietro di lui, Barbera, Marquez, Crutchlow e Valentino Rossi (+0.926). Nona posizione per Casey Stoner, che ha girato insieme ai piloti ufficiali, preceduto da Andrea Iannone; tra i due 51 millesimi. Dodicesimo posto per Pedrosa, quattordicesimo per Dovizioso

MotoGP 2016, Sepang Day2: Petrucci il più veloce

L'opinione dei lettori