Iannone
  • pubblicato il 21-07-2016

MotoGP 2016, le Ducati brillano nei test in Austria

Iannone il più veloce. Tra tre settimane si farà sul serio

Con la chiusura dei test in Austria la MotoGP 2016 va ufficialmente in vacanza. Le Ducati hanno brillato sul nuovo tracciato inserito in calendario, dove il 14 agosto si correrà la decima tappa del motomondiale.

Andrea Iannone ha fatto segnare il miglior tempo (non ufficiale) nei due giorni di prove, fermando il cronometro sul 1:23,240, ma gli altri Ducatisti (da Casey Stoner a Andrea Dovizioso, passando per Pirro, Petrucci e compagni) non sono arrivati molto lontani.

Nessuno, oltre alle Ducati, è però sceso sotto il muro del ’24, comprese le Yamaha di Lorenzo e Rossi, che sul circuito austriaco pagano un allungo non dei migliori.

Da segnalare il test delle KTM che hanno iniziato a lavorare in vista della prossima stagione, con i piloti Kallio e Luthi. Ora l’appuntamento per gli appassionati della MotoGP 2016 è per venerdì 12 agosto, ore 9.00, quando inizieranno le prime prove libere del GP d’Austria. 

MotoGP 2016, le Ducati brillano nei test in Austria

L'opinione dei lettori