• pubblicato il 01-02-2016

MotoGP 2016 test Sepang Day1: Lorenzo davanti a tutti, Rossi secondo

Le due Yamaha hanno fatto registrare i tempi migliori nel primo giorno di test a Sapang

La MotoGP 2016 inizia ufficialmente con i primi test di Sepang. Oggi i piloti del motomondiale sono scesi in pista per il primo giorno di prove. Le condizioni climatiche hanno inciso sulle prestazioni. Il caldo di fuoco con punte di oltre 50 gradi sull’ asfalto si è fatto sentire.

Le due Yamaha davanti a tutti

Il più veloce di tutti è stato Jorge Lorenzo, che ha fatto registrare un 2'00.684 come miglior tempo della giornata staccandosi di oltre un secondo dal suo compagno di squadra e rivale Valentino Rossi.

Nella tabella dei tempi Lorenzo è di soli 0.078 secondi più lento del suo giro più veloce qui nel 2015; con le nuove gomme e la nuova elettronica è un inizio positivo per il cinque volte iridato.

Appena dietro di lui Valentino Rossi che ha completato 55 giri attestando il suo miglior 2'01.717 solo al suo 52esimo passaggio. "È solo il primo giorno di test, presto tutto potrebbe cambiare, ma non mi aspettavo le due Yamaha davanti.

È stato tutto più facile del previsto, anche se il gap da Lorenzo (1 sec, ndr) va recuperato, lui frena meglio”, ha detto Valentino Rossi.

Bene le Honda e le Ducati

Dietro i due portacolori Movistar Yamaha Dani Pedrosa, il pilota Repsol Honda ha lavorato molto sul motore, punto debole della moto e troppo aggressivo nel 2015. L’attenzione sulla gestione della potenza è l’obiettivo dichiarato di casa HRC nella tre giorni di test malesi.

Quarto Danilo Petrucci a 1.127 secondi in più dal miglior passaggio di Lorenzo. L’italiano su Ducati ha preceduto Andrea Iannone, pilota ufficiale della scuderia di Borgo Panigale, attardato di 0.101 secondi dal corridore satellite. Settimo Marc Marquez, che ha chiuso con 2’’02.278. 13esimo Dovizioso, 16esimo Michele Pirro. 

Test sfortunato per Eugene Laverty: il pilota è caduto alla curva quattro si è fratturato il polso destro. Domani Casey Stoner si unirà ai piloti ufficiali. 

MotoGP 2016 test Sepang Day1: Lorenzo davanti a tutti, Rossi secondo

L'opinione dei lettori