• pubblicato il 07-05-2017

MotoGP: a Jerez vince Pedrosa, Lorenzo 3°, Rossi 10°

Dominano le Honda sul circuito spagnolo, ma Lorenzo ritrova il podio e l'entusiasmo. Disastro Rossi

Quella di Jerez è stata una gara sicuramente diversa da quella che tutti si aspettavano. Se i pronostici facevano pensare a una lotta serrata tra Marquez, Vinales e Rossi – quelli che sulla carta sono i tre pretendenti al titolo mondiale della MotoGP 2017 – la gara ci ha raccontato tutt’altro.

Ha vinto Pedrosa, dominando dal primo all’ultimo giro dimostrando uno stato di forma straordinario. Lo ha seguito Marquez, che nel finale ha provato ad avvicinarsi, ma senza successo.

Ma soprattutto Jorge Lorenzo è finito sul podio. Il majorchino era apparso già abbastanza performante durante le prove e in gara ha confermato il suo “stato di grazia”. Ottima gara, insomma, e soprattutto ottimo risultato: mai come ora necessario dare una sterzata al mondiale per ritrovare fiducia e portare una ventata di ottimismo all’interno del team.

L’altra notizia della giornata riguarda Valentino Rossi. Per lui giornata da dimenticare: stavolta il miracolo in gara – visto il flop (che ormai sembrava una consuetudine) delle prove – non è riuscito.

Valentino ha chiuso al decimo posto – riuscendo tuttavia a mantenere la vetta della classifica piloti – e anche il suo compagno di squadra, Vinales, (ha chiuso 6°) ha sofferto quest’oggi, segnale che la Yamaha non ha trovato l’equilibrio ideale per affrontare questo appuntamento. Quinto posto per Dovizioso e settimo per Petrucci. 

MotoGP 2017, Jerez: i risultati

1 26 D. PEDROSA 45:26.827

2 93 M. MARQUEZ +6.136

3 99 J. LORENZO +14.767

4 5 J. ZARCO +17.601

5 4 A. DOVIZIOSO +22.913

6 25 M. VIÑALES +24.556

7 9 D. PETRUCCI +24.959

8 94 J. FOLGER +27.721

9 41 A. ESPARGARO +31.233

10 46 V. ROSSI +38.682

Classifica piloti

1 Valentino Rossi 62

2 Maverick Vinales 50

3 Marc Marquez 58