MotoGP

Suzuki lascia la MotoGp: ufficiale l’abbandono della gare

Era già nell’aria, ma adesso la notizia è ufficiale: Suzuki non parteciperà al prossimo campionato di MotoGP. Lo ha reso noto attraverso un comunicato nel quale vengono specificate a grandi linee le ragioni di tale decisione.

Recessione economica, valutazione crescente dello Yen e gli ultimi disastri naturali: queste le variabili che hanno inciso fortemente sulla scelta della Casa giapponese di abbandonare le corse in questa categoria.

Suzuki, però, specifica che non si tratta di un addio al MotoGP: il team, infatti, sta già lavorando su una moto – come riporta il comunicato – con la quale ritornerà nel mondiale nel prossimo 2014.

Restano invece invariate le partecipazioni ad altre competizioni sportive.

Foto: Ansa