Casey Stoner
  • pubblicato il 23-11-2015

Ufficiale: Casey Stoner lascia la Honda e va in Ducati

Il pilota australiano sarà testimonial e collaudatore in Ducati

La notizia era nell’aria già da un po’ di giorni, ma ora c’è l’ufficialità. Casey Stoner lascia la Honda dopo cinque anni.

Casey Stoner lascia la Honda per approdare in Ducati

Honda Racing Corporation ha ringraziato Casey Stoner per i risultati ottenuti nel corso della sua carriera: 15 vittorie, 2 secondi posti, 9 terzi posti, per un totale di 26 podi.

A cui si aggiungono 17 pole position e 9 giri record in gara.

Casey Stoner approda in Ducati in veste di testimonial e collaudatore.

"Non vedo l'ora di dare il mio contributo"

Casey Stoner: “È stato una grande esperienza quella con HRC nel corso degli ultimi cinque anni. Torno in Ducati, dove ho tanti bei ricordi. È bello poter tornare a lavorare con loro e non vedo l’ora di assistere la squadra”. 

“Stoner è rimasto nel cuore dei ducatisti e sono contentissimo abbia deciso di tornare nella nostra famiglia. Darà un contributo importante per lo sviluppo della moto. Sarà presente al WDW 2016 e sarà un regalo speciale per tutti i tifosi”, ha detto Claudio Domenicali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Ufficiale: Casey Stoner lascia la Honda e va in Ducati

L'opinione dei lettori