• pubblicato il 02-02-2015

Nissan GT-R LM Nismo: rivoluzione giapponese a Le Mans

Trazione anteriore (!) e motore anteriore: la vedremo nel Mondiale Endurance già quest'anno

Trazione anteriore (!) e motore anteriore: sono queste le caratteristiche principali della GT-R LM Nismo, l’auto da corsa Nissan che già da quest’anno parteciperà al Mondiale Endurance e alla 24 Ore di Le Mans.

Presentata ufficialmente durante l’intervallo pubblicitario del Super Bowl XLIX (vinto dai New England Patriots contro i Seattle Seahawks), monterà un propulsore 3.0 V6 biturbo a benzina abbinato ad un sistema di recupero dell’energia cinetica e debutterà in gara il prossimo 12 aprile in occasione della 6 Ore di Silverstone. Tre gli sponsor principali: due francesi (Michelin per gli pneumatici e Motul per i lubrificanti) e uno svizzero (il marchio di orologi Tag Heuer).

Gli equipaggi che parteciperanno al Mondiale Endurance e alla 24 Ore di Le Mans con la Nissan GT-R LM Nismo non sono ancora stati comunicati: l’unico pilota certo è, per il momento, lo spagnolo Marc Gené, già vincitore della mitica corsa di durata francese nel 2009 al volante della Peugeot 908 e 5° nel GP d’Italia 2003 di F1 con la Williams.

Nissan GT-R LM Nismo: rivoluzione giapponese a Le Mans

L'opinione dei lettori