• pubblicato il 21-06-2013

Nissan ZEOD RC: l'ecologia sbarca alla 24 Ore di Le Mans 2014

di Marco Coletto

Le prime immagini della sportiva "quasi elettrica" che prenderà parte il prossimo anno alla corsa di durata francese

Si chiama Nissan ZEOD RC (Zero Emission On Demand Racing Car, auto da corsa con emissioni zero su richiesta) la vettura che prenderà parte alla 24 Ore di Le Mans 2014. Dopo l'annuncio dello scorso febbraio la Casa giapponese ha mostrato oggi al mondo le prime immagini della sportiva a basse emissioni che gareggerà nella celebre corsa di durata francese.

I dati tecnici della vettura non sono ancora stati comunicati (si sa solo che la sua velocità massima supererà i 300 km/h), così come il nome dei piloti. L'unica cosa certa è che questo veicolo servirà soprattutto a testare in gara componenti che verranno utilizzati dalle future LMP1 del marchio nipponico, quelle che nei prossimi anni punteranno alla vittoria assoluta sul circuito della Sarthe.

Contrariamente alle dichiarazioni ufficiali di questo inverno, però, la Nissan ZEOD RC non sarà completamente elettrica: l'attuale tecnologia a batteria non fornisce infatti un accumulo di energia sufficiente per affrontare una prova "endurance". Le emissioni zero saranno quindi molto probabilmente "On Demand", disponibili a richiesta in alternativa ad una più comune alimentazione a benzina.

Nissan ZEOD RC: l'ecologia sbarca alla 24 Ore di Le Mans 2014

L'opinione dei lettori