Sport

Patrick Dempsey pilota a tempo pieno: addio a Grey’s Anatomy?

L'attore statunitense - appassionato di motori - correrà il Mondiale Endurance 2015 con una Porsche 911 e potrebbe abbandonare la serie che lo ha reso celebre

Patrick Dempsey – attore statunitense nonché appassionato di motori – punta a fare il pilota a tempo pieno e potrebbe addirittura abbandonare Grey’s Anatomy, la serie TV che lo ha reso celebre. Nel 2015, infatti, prenderà parte a tutte le gare del WEC (Mondiale Endurance) con il suo team Dempsey Racing al volante di una Porsche 911 RSR.

Patrick Dempsey – nato il 13 gennaio 1966 a Lewiston (USA) – ha sempre ammesso di preferire le automobili alla recitazione: i suoi risultati come pilota, però, non sono stati fino a questo momento particolarmente brillanti. Tra i risultati più rilevanti segnaliamo il terzo posto di classe (LMP2) nel campionato ALMS 2012 con una Lola e tre partecipazioni alla 24 Ore di Le Mans (miglior piazzamento un 24° posto assoluto, 5° di classe, nel 2014 con una Porsche 911).


Motor Glam

I 10 attori più coraggiosi al mondo

Sono loro, i temerari uomini (e donne) di Hollywood che salgono in auto e moto senza controfigura. Li abbiamo scovati, cercando i film nei quali hanno dimostrato di non avere mai paura

Il mondo Endurance

Mercedes 300 SL, la storia sportiva

Audi R18 TDI: l’ultima “non ibrida” a vincere a Le Mans

Renault Alpine A442B: l’ultima vittoria tutta francese a Le Mans

Dindo Capello, 50 anni di successi

Porsche: tre giacche vintage per celebrare il ritorno a Le Mans