Sport

Peugeot 3008 DKR: le prime foto dell’arma del Leone per la Dakar 2017

L'auto che proverà a portare alla Casa francese la seconda vittoria consecutiva nel rally raid più famoso del mondo

La Peugeot 3008 DKR – variante da corsa della SUV francese che prenderà parte alla Dakar 2017 – avrà il compito di portare al Leone la seconda vittoria consecutiva nel rally raid più famoso del mondo.

Dotata (come la 2008 DKR da cui deriva) della trazione posteriore e di un motore turbodiesel, si distingue dall’antenata per la presenza di un impianto di climatizzazione e per alcune modifiche alle sospensioni (ammortizzatori e geometria), al raffreddamento e al peso. Il propulsore a gasolio (che con le nuove regole FIA avrà un diametro della flangia di strozzatura dell’aria ridotto, da 39 a 38 mm) sarà inoltre più affidabile e gestibile ai bassi regimi.

La Peugeot 3008 DKR debutterà in gara il mese prossimo al Rally del Marocco e affronterà la Dakar 2017 con gli stessi quattro piloti già impegnati sulla “vecchia” 2008: i francesi Cyril Despres (cinque Dakar vinte con le moto), Sébastien Loeb (nove Mondiali rally WRC consecutivi) e Stéphane Peterhansel (dodici Dakar conquistate: sei con le moto, sei con le auto) e lo spagnolo Carlos Sainz (due Mondiali rally e una Dakar).

Auto Story

La storia delle SUV Peugeot

L'evoluzione delle tre crossover della Casa francese

Il mondo Peugeot

Dalla Ranch alla Partner Tepee, la storia delle multispazio Peugeot

Peugeot: le cinque vittorie più importanti

Peugeot 207 SW 1.6 HDi 90 CV FAP (2009): pregi e difetti della piccola familiare francese

Peugeot 5008 1.6 THP (2009): pregi e difetti della monovolume francese

Peugeot RCZ: la francese che non ti aspetti