• pubblicato il 06-04-2012

Porsche 911: le cinque vittorie più importanti

di Marco Coletto

Pista, strada, rally e deserto: è lei la regina del motorsport

La Porsche 911 non è solo una delle supercar più amate del mondo ma anche un'auto che nel corso della sua carriera ha conquistato numerose vittorie nel motorsport.

Per celebrare la scomparsa, avvenuta ieri, di Ferdinand Porsche (meglio conosciuto come "Butzi"), creatore della prima generazione della sportiva tedesca, abbiamo voluto mostrarvi attraverso immagini e numeri i cinque successi più importanti di questa vettura.

1968 - Rally di Monte Carlo

1° Vic Elford (Regno Unito) / David Stone (Regno Unito) - Porsche 911T
2° Pauli Toivonen (Finlandia) / Martti Tiukkanen (Finlandia) - Porsche 911S
3° Rauno Aaltonen (Finlandia) / Henry Liddon (Regno Unito) - Mini Cooper S
4° Tony Fall (Regno Unito) / Mike Wood (Regno Unito) - Mini Cooper S
5° Paddy Hopkirk (Regno Unito) / Ron Crellin (Regno Unito) - Mini Cooper S

1973 - Targa Florio

1° Herbert Müller (Svizzera) / Gijs van Lennep (Paesi Bassi) - Porsche 911 Carrera RSR
2° Sandro Munari (Italia) / Jean-Claude Andruet (Francia) - Lancia Stratos
3° Leo Kinnunen (Finlandia) / Claude Haldi (Svizzera) - Porsche 911 Carrera RSR
4° Luigi Moreschi (Italia) /  "Frank McBoden" (Italia) - Chevron B21
5° Antonio Nicodemi (Italia) / Silvio Moser (Svizzera) - Lola T290

1984 - Parigi-Dakar

1° René Metge (Francia) / Dominique Lemoyne (Francia) - Porsche 911
2° Patrick Zaniroli (Francia) / Jean Da Silva (Francia) - Range Rover
3° Andrew Cowan (Regno Unito) / Jarron Syer (Regno Unito) - Mitsubishi Pajero
4° Guy Colsoul (Belgio) / Alain Lopes (Belgio) - Opel Manta
5° Claude Marreau (Francia) / Bernard Marreau (Francia) - Renault 18 Proto

1998 - 24 Ore di Le Mans

1° Laurent Aïello (Francia) / Allan McNish (Regno Unito) / Stéphane Ortelli (Francia) - Porsche 911 GT1-98
2° Jörg Müller (Germania) / Uwe Alzen (Germania) / Bob Wollek (Francia) - Porsche 911 GT1-98
3° Aguri Suzuki (Giappone) / Kazuyosho Hoshino (Giappone) / Masahiko Kageyama (Giappone) - Nissan R390 GT1
4° Steve O'Rourke (Regno Unito) / Tim Sugden (Regno Unito) / Bill Auberlen (USA) - McLaren F1 GTR
5° John Nielsen (Danimarca) / Michael Krumm (Germania) / Franck Lagorce (Francia) - Nissan R390 GT1

2003 - 24 Ore di Daytona

1° Kevin Buckler (USA) / Michael Schrom (USA) / Timo Bernhard (Germania) / Jörg Bergmeister (Germania) - Porsche 911 GT3-RS
2° Ralf Kelleners (Germania) / Anthony Lazzaro (USA) / Johnny Mowlem (Regno Unito) - Ferrari 360 Modena GT
3° Johannes Van Overbeek (USA) / David Murry (USA) / Dave Standridge (USA) / Richard Steranka (USA) - Porsche 911 GT3-R
4° Scott Maxwell (Canada) / David Empringham (Canada) / David Brabham (Australia) - Multimatic-Ford Focus
5° Hurley Haywood (USA) / Jamie C. France (USA) / Scott Goodyear (Canada) / Scott Sharp (USA) - Fabcar FDSC/03 Porsche

Porsche 911: le cinque vittorie più importanti

L'opinione dei lettori