Rally

Andreas Mikkelsen – il bello del rally – passa dalla Citroën alla Hyundai

Il pilota norvegese Andreas Mikkelsen disputerà le ultime tre gare del WRC 2017 al volante della Hyundai i20 Coupé

Grandi novità nel WRC 2017: Andreas Mikkelsen – pilota norvegese reduce da tre terzi posti nelle ultime tre edizioni del Mondiale rally – ha lasciato la Citroën e affronterà le ultime tre gare del campionato del mondo al volante della Hyundai i20 Coupé.

Il driver scandinavo avrà il duro compito di aiutare la Hyundai a soffiare al team M-Sport il Mondiale WRC 2017. Non sarà un’impresa semplice visto che la scuderia che gestisce le Ford Fiesta si trova in testa al campionato – con soli tre rally ancora da disputare – con ben 64 punti di vantaggio sulla Casa coreana.

Andreas Mikkelsen – nato a Oslo (Norvegia) il 22 giugno 1989 – debutta nel WRC nel 2006 al volante di una Ford Focus ma è nella serie minore IRC che inizia a farsi notare quando conquista con la Skoda Fabia due titoli consecutivi nel 2011 e nel 2012.

Chiamato dalla Volkswagen nel 2013 per disputare il Mondiale da terzo pilota con la Polo, conquista tre terzi posti iridati consecutivi (corredati da tre vittorie) ma si ritrova a piedi alla fine della stagione 2016 dopo la decisione del marchio di Wolfsburg di abbandonare i rally.

Nel 2017 disputa tre rally iridati con la Skoda Fabia R5 e successivamente trova un sedile alla Citroën conquistando un secondo posto in Germania con la C3. Da oggi il driver norvegese è ufficialmente un pilota Hyundai.