WRC
  • pubblicato il 19-01-2016

Rally - Come vedere il WRC 2016 in TV o in streaming

In assenza di Fox Sports bisogna rivolgersi al sito ufficiale del Mondiale o ai canali stranieri

Come vedere il WRC 2016 in TV o in streaming ora che Fox Sports ha deciso di non trasmettere più il Mondiale Rally in Italia?

Ci sono due modi: il primo comporta l’iscrizione a WRC+ (sezione a pagamento del sito ufficiale del campionato del mondo rally), il secondo consiste invece nel rivolgersi ai canali TV stranieri free e pay.

Come vedere il Mondiale Rally WRC 2016 in TV o in streaming su WRC+?

WRC+ (www.wrcplus.com), giunto alla seconda edizione, consente attraverso il pagamento di 4,99 euro al mese o 49,99 euro all’anno (con carta di credito o PayPal) di vedere tutte le 14 tappe del Mondiale Rally 2016.

Questo sistema, disponibile solo in inglese e accessibile anche attraverso l’app ufficiale WRC (su iOS e Android), garantisce oltre tre ore di copertura live in HD di ogni rally presente nel calendario. Fino a tre prove speciali, power stage, riprese dall’elicottero e camera car dei piloti più importanti.

Il servizio WRC+ comprende anche 26 minuti di preview e oltre due ore e mezza di highlights per ogni rally iridato, live timing e mappe live che consentono di seguire i piloti durante le prove.

Come vedere il Mondiale Rally WRC 2016 sulle TV straniere?

Di seguito troverete l’elenco delle TV straniere che trasmettono in diretta alcune prove speciali del Mondiale Rally WRC 2016.

Belgio - La Deux (lingua francese) (http://www.rtbf.be/tv/ladeux/)

Finlandia - Nelonen Pro (lingua finlandese - Pay) (http://www.nelonenpro.fi)

Germania - Sport1+ (lingua tedesca - Pay) (http://www.sport1.de)

Portogallo - Sport TV (lingua portoghese - Pay) (http://www.sporttv.pt)

Spagna - Movistar+ (lingua spagnola - Pay) (http://www.plus.es)

Rally - Come vedere il WRC 2016 in TV o in streaming

L'opinione dei lettori