• pubblicato il 18-02-2014

Elfyn Evans: legato alla Ford Fiesta

di Marco Coletto

Storia del giovane e talentuoso pilota britannico (gallese), seconda guida dell'Ovale Blu

Elfyn Evans è il giovane pilota più forte - dopo Andreas Mikkelsen - in gara nel WRC 2014. Il talento britannico - anche se sarebbe meglio specificare che è gallese - si è guadagnato il posto di seconda guida Ford e nelle prime due gare della stagione al volante della Fiesta (l’unica vettura da lui guidata nel corso della sua intera carriera iridata) si è rivelato veloce quasi quanto il più esperto compagno Mikko Hirvonen. Scopriamo insieme la sua storia.

Elfyn Evans: la biografia

Elfyn Evans nasce il 28 dicembre 1988 a Dolgellau (Regno Unito). Si avvicina al mondo del rally grazie al padre Gwyndaf - ex pilota (12° nel Mondiale 1995 grazie ad un 6° posto assoluto al RAC) e attualmente concessionario Ford - e debutta nella serie iridata nel 2007 in occasione della prova di casa, terminata al 42° posto.

Successi locali

I primi successi rilevanti arrivano all’inizio di questo decennio: nel 2010 porta a casa il titolo britannico Junior mentre l’anno seguente prende parte a tre gare mondiali come privato ottenendo come miglior piazzamento un 16° posto in Francia.

Farsi le ossa

Elfyn Evans inizia a farsi notare tra gli addetti ai lavori nel 2012 quando conquista la serie propedeutica WRC Academy con quattro vittorie (Grecia, Finlandia, Germania e Francia) e un terzo posto in sei gare.

Questo successo gli apre le porte del team M-Sport, quello che gestisce le Ford Fiesta “ufficiali”. Inizia a correre in WRC 2 con una RRC, non delude quando gli viene affidata una più potente WRC ottenendo un 6° posto al debutto in Italia ed eguaglia il suo miglior piazzamento con una R5 in Germania. Con la stessa vettura vince il Rally di Gran Bretagna nella categoria WRC 2.

Il presente

Elfyn Evans ottiene un posto da titolare in M-Sport nel 2014 impiegando poco tempo a convincere: termina al sesto posto a Monte Carlo ed esce fuori strada nella Power Stage del Rally di Svezia mentre si trova al 10° posto. Prossimo obiettivo il podio: scommettiamo che lo otterrà entro la fine dell’anno?

Elfyn Evans: legato alla Ford Fiesta

L'opinione dei lettori