Rally

Peugeot: ritorno nel WRC?

Citroën nel WTCC, DS in Formula E e la Casa del Leone nel Mondiale Rally: questo il probabile futuro sportivo del gruppo PSA

La Peugeot potrebbe tornare presto nel WRC: la Casa del Leone – assente dal Mondiale Rally dal 2005 – rimpiazzerebbe la DS (destinata alla Formula E) mentre la Citroën continuerà probabilmente nel Mondiale Turismo WTCC.

Il marchio francese ha una lunga tradizione nei rally: può infatti vantare nel proprio palmarès quattro titoli Piloti (tutti conquistati con driver finlandesi) – Timo Salonen (1985), Juha Kankkunen (1986) e Marcus Grönholm (2000 e 2002) – e cinque Costruttori (1985 e 1986 con la 205 e dal 2000 al 2002 con la 206).

L’ultima Peugeot “ufficiale” a gareggiare nel Mondiale è stata invece la 307 WRC: questa vettura, basata sulla coupé/cabriolet CC, ha portato a casa l’ultimo successo in una gara iridata per la Casa del Leone in occasione del Rally del Giappone 2005.

Il mondo Peugeot

Dalla Ranch alla Partner Tepee, la storia delle multispazio Peugeot

Peugeot: le cinque vittorie più importanti

Peugeot 207 SW 1.6 HDi 90 CV FAP (2009): pregi e difetti della piccola familiare francese

Peugeot 5008 1.6 THP (2009): pregi e difetti della monovolume francese

Peugeot RCZ: la francese che non ti aspetti