• pubblicato il 11-09-2013

WRC 2013 - Rally Australia - Il programma e gli orari

di Marco Coletto

Hirvonen (imbattuto in questa gara dal 2006) vuole vincere ancora mentre secondo noi Ogier aspetterà la Francia per festeggiare il titolo

Il Rally d'Australia, decima prova del WRC 2013, secondo noi non assegnerà il titolo. Sébastien Ogier (che al termine della gara dovrà avere almeno 84 punti di vantaggio sul secondo classificato per diventare campione, ora ne ha 75 in più di Thierry Neuville) preferirà a nostro avviso aspettare la gara di casa in Francia per festeggiare.

Mikko Hirvonen dovrà invece riscattare una stagione deludente in una gara che lo ha visto sempre salire sul gradino più alto del podio dal 2006 mentre Dani Sordo, vincitore a sorpresa il mese scorso in Germania, non prenderà parte alla gara: da tempo era infatti già previsto che il suo posto sarebbe stato preso dal britannico Kris Meeke.

Di seguito troverete alcune informazioni utili come l'elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e gli orari delle prove speciali. In fondo all'articolo c'è invece il nostro pronostico.

I piloti più importanti del Rally d'Australia 2013

2 Hirvonen-Lehtinen (FIN-FIN) (Citroën DS3 WRC) - WRC
3 Meeke-Patterson (GBR-IRL) (Citroën DS3 WRC) - WRC
4 Ostberg-Andersson (NOR-SWE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
5 Novikov-Minor (RUS-AUT) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
7 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
8 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
9 Mikkelsen-Nagle (NOR-IRE) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
10 Al Qassimi-Martin (ARE-GBR) (Citroën DS3 WRC) - WRC
11 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
22 Quinn-Macneall (AUS-AUS) (Mini John Cooper Works WRC) - WRC
35 Al Rajhi-Orr (SAU-GBR) (Ford Fiesta RRC) - 2
40 Smailov-Rusov (KAZ-RUS) (Subaru Impreza WRX) - 3
48 Al-Kuwari-Duffy (QAT-IRL) (Ford Fiesta RRC) - 2
76 Aksa-Arena (IDN-ITA) (Ford Fiesta R5) - 2
86 Garcia Fessman-Magalhaes (VEN-PRT) (Mitsubishi Lancer Evo X) - 3
91 Lombardo-Haro (AUS-AUS) (Subaru Impreza WRX STi) - 3
96 Coppin-Batten (AUS-AUS) (Ford Fiesta R2) - 6
99 Turner-Willson (AUS-AUS) (Ford Fiesta R2) - 6
100 Vlad-Nicoli (AUS-AUS) (Ford Fiesta ST) - 5
102 McLanders-Taylor (AUS-AUS) (Ford Fiesta ST) - 8

Il programma del Rally d'Australia 2013

Giovedì 12 settembre 2013

10:30 PS1 Coffs (1,60 km)
10:40 PS2 Coffs 2

Venerdì 13 settembre 2013

02:00 PS3 Tuckers Nob (8,44 km)
02:43 PS4 Bellingen (10,72 km)
03:09 PS5 Newry (24,91 km)
06:12 PS6 Tuckers Nob 2
06:55 PS7 Bellingen 2
07:18 PS8 Newry 2
10:00 PS9 Coffs 3
10:10 PS10 Coffs 4

Sabato 14 settembre 2013

01:33 PS11 Nambucca (49,90 km)
02:46 PS12 Valla (14,84 km)
06:14 PS13 Nambucca 2
07:27 PS14 Valla 2
10:00 PS15 Coffs 5
10:10 PS16 Coffs 6

Domenica 15 settembre 2013

00:51 PS17 Bucca (10,89 km)
01:18 PS18 Wedding Bells (22,24 km)
02:18 PS19 Shipmans (29,44 km)
04:44 PS20 Bucca 2
05:11 PS21 Wedding Bells 2
06:11 PS22 Shipmans 2 (Power Stage)

Il pronostico del Rally d'Australia 2013

1° Mikko Hirvonen (Citroën)

Mikko Hirvonen ama tantissimo l'Australia. Qui ha vinto la sua prima corsa nel 2006 e sempre qui è salito sul gradino più alto del podio delle due altre edizioni disputate fino a questo momento (2009 e 2011).

Ha bisogno di un successo per tornare in testa alla classifica dei piloti Citroën: non può permettersi di trascorrere un'intera stagione senza primeggiare.

2° Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Jari-Matti Latvala può vantare un secondo posto da queste parti nel 2011 e ha un disperato bisogno di punti per puntare al "titolo" di vicecampione del mondo.

La sua incostanza (non sale sul podio da due rally a causa di parecchi errori) gli sta impedendo di mettere in mostra il suo talento.

3° Sébastien Ogier (Volkswagen)

Sébastien Ogier non ha mai brillato in Australia (un quinto posto nel 2009 come miglior risultato) e a nostro avviso difficilmente salirà sul gradino più alto del podio.

Il suo talento e le doti velocistiche della sua Polo, tuttavia, potrebbero secondo noi garantirgli un piazzamento nelle prime tre posizioni che equivarrebbe ad un'ipoteca sul titolo.

Da tenere d'occhio: Thierry Neuville (Ford)

Non sarà facile per Thierry Neuville debuttare in Australia nel ruolo di primo sfidante di Ogier nella lotta per il campionato mondiale.

Il giovane talento belga dovrà difendere il secondo posto in classifica generale contro due piloti fenomenali sugli sterrati oceanici: Latvala e Hirvonen. Non ha grosse possibilità di ottenere un piazzamento migliore rispetto a loro ma secondo noi saprà contenere i danni.

L'auto da seguire: Volkswagen Polo

In Australia raramente vince la macchina migliore: la Citroën - che ha dominato i rally nel terzo millennio - non sale infatti sul gradino più alto del podio da queste parti dal lontano 2005.

La Volkswagen Polo - che non vince dallo scorso giugno - ha tutte le carte in regola per portare entrambe le vetture nella "top 3" ma al tempo stesso, secondo noi, avrà difficoltà a prevalere contro il favorito Hirvonen.

WRC 2013 - Rally Australia - Il programma e gli orari

L'opinione dei lettori