• pubblicato il 02-10-2013

WRC 2013 - Rally Francia - Il programma e gli orari

di Marco Coletto

Nella gara d'addio di Loeb Ogier è quasi certo di conquistare il titolo

Il Rally di Francia - undicesima prova del WRC 2013 - verrà ricordato in futuro come la gara d'addio di Sébastien Loeb (che il prossimo anno correrà nel WTCC). La terzultima tappa iridata potrebbe inoltre assegnare il titolo Piloti a Sébastien Ogier già domani se Thierry Neuville non dovesse vincere la prima prova speciale (che vale come Power Stage).

Ci aspetta una corsa molto emozionante in Alsazia: il driver più forte del mondo si cimenterà per l'ultima volta nella sua disciplina preferita prima di passare alla pista e i suoi rivali lo omaggeranno dando il tutto per tutto.

Di seguito troverete alcune informazioni utili come l'elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari delle prove speciali. In fondo all'articolo c'è invece il nostro pronostico.

I piloti più importanti del Rally di Francia 2013

1 Loeb-Elena (FRA-MCO) (Citroën DS3 WRC) - WRC
2 Hirvonen-Lehtinen (FIN-FIN) (Citroën DS3 WRC) - WRC
4 Ostberg-Andersson (NOR-SWE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
5 Novikov-Minor (RUS-AUT) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
7 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
8 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
9 Mikkelsen-Nagle (NOR-IRL) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
10 Sordo-Del Barrio (ESP-ESP) (Citroën DS3 WRC) - WRC
11 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
21 Prokop-Ernst (CZE-CZE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
22 Dumas-Giraudet (FRA-FRA) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
36 Al Ketbi-Hepperle (ARE-DEU) (Ford Fiesta R5) - 2
38 Trivino Bujalil-Haro (MEX-ESP) (Subaru Impreza) - 3
43 Hudec-Kotal (CZE-CZE) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
46 Vallario-Pascale (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo X) - 3
49 Kikireshko-Nikolaiev (UKR-UKR) (BMW Mini John Cooper Works S2000) - 2
50 Gorban-Korsia (UKR-UKR) (BMW Mini John Cooper Works S2000) - 2
51 Chardonnet-De La Haye (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - 5
52  Gilbert-Galmiche (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - 5
58 Riedmann-Vanneste (DEU-BEL) (Citroën DS3 R3T) - 5
100 Parn-Jarveoja (EST-EST) (Ford Fiesta R2) - 6
102 Tidemand-Floene (SWE-NOR) (Ford Fiesta R2) - 6
103 Koci-Stary (SVK-CZE) (Ford Fiesta R2) - 6
120 Maurin-Klinger (FRA-FRA) (Ford Fiesta WRC) - WRC
121 Baud-Chioso (FRA-FRA) (Ford Fiesta WRC) - WRC
122 Kostka-Houst (CZE-CZE) (Ford Fiesta WRC) - WRC
159 Hauswald-Wirth (FRA-FRA) (Citroën DS3 R1) - 9
160 Schmitt-Antoine (FRA-FRA) (Suzuki Swift Sport) - 9
161 Hemmerle-Ottmann (FRA-FRA) (Suzuki Swift Sport) - 9

Il programma del Rally di Francia 2013

Giovedì 3 ottobre 2013

16:00 PS1 Strasbourg (4,55 km) (Power Stage)

Venerdì 4 ottobre 2013

09:18 PS2 Klevener 1 (10,66 km)
09:50 PS3 Massif des Grands Crus - Ungersberg 1 (13,04 km)
10:50 PS4 Vosges - Pays d'Ormont 1 (34,34 km)
14:40 PS5 Klevener 2
15:12 PS6 Massif des Grands Crus - Ungersberg 2
16:12 PS7 Vosges - Pays d'Ormont 2

Sabato 5 ottobre 2013

09:23 PS8 Hohlandsbourg - Firstplan 1 (28,48 km)
10:06 PS9 Vallée de Munster 1 (16,73 km)
10:54 PS10 Soultzeren - Pays Welche 1 (19,93 km)
13:57 PS11 Hohlandsbourg - Firstplan 2
14:40 PS12 Vallèe de Munster 2
15:28 PS13 Soultzeren - Pays Welche 2
18:00 PS14 Mulhouse (4,65 km)

Domenica 6 ottobre 2013

09:23 PS15 Vignoble de Cleebourg 1 (14,60 km)
10:46 PS16 Bischwiller - Gries 1 (7,95 km)
11:18 PS17 Haguenau 1 (11,18 km)
12:45 PS18 Vignoble de Cleebourg 2
14:08 PS19 Bischwiller - Gries 2
14:40 PS20 Haguenau 2

Il pronostico del Rally di Francia 2013

1° Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Jari-Matti Latvala non sale sul podio da tre rally e ha un disperato bisogno di vincere per puntare al titolo di vicecampione del mondo.

Lo scorso anno in Francia ha chiuso al secondo posto e secondo noi - se il Mondiale dovesse essere già deciso domani - potrebbe migliorarsi e approfittare della mancanza di motivazioni di Ogier e Neuville.

2° Mikko Hirvonen (Citroën)

Mikko Hirvonen è reduce da una stagione deludente ma nelle ultime tre gare (chiuse sempre in "top five") ha mostrato una buona continuità.

In Alsazia ha terminato al terzo posto nelle ultime due edizioni e secondo noi stavolta si impegnerà al massimo per incrementare il proprio vantaggio sul compagno di squadra Sordo.

3° Dani Sordo (Citroën)

Dani Sordo torna a gareggiare dopo il successo in Germania, un rally dalle caratteristiche molto simili a quello francese (dove ha ottenuto due secondi posti).

Ha tutte le caratteristiche per puntare a vincere ancora ma secondo noi cercherà esclusivamente di terminare la gara davanti al coéquipier Hirvonen: a nostro avviso non ci riuscirà, solitamente delude quando si trova sotto pressione.

Da tenere d'occhio: Sébastien Ogier (Volkswagen)

Secondo noi Sébastien Ogier sarà campione del mondo già domani: Neuville, infatti, non ha mai vinto una Power Stage su asfalto in carriera e difficilmente ci riuscirà proprio stavolta.

Una volta diventato iridato Ogier si concentrerà quindi su Loeb, cercando di finire la corsa davanti al rivale nel giorno del suo addio ai rally. A nostro avviso ce la farà e dimostrerà al mondo che il suo titolo è strameritato.

L'auto da seguire: Volkswagen Polo

La Volkswagen Polo ha tutto quello che serve per festeggiare: può vincere il titolo Piloti e salire sul gradino più alto del podio nella patria di Loeb e della Citroën.

Il successo del Double Chevron in Germania non è piaciuto ai vertici di Wolfsburg: per questa ragione il team tedesco vuole "ricambiare il favore" ai transalpini.

WRC 2013 - Rally Francia - Il programma e gli orari

L'opinione dei lettori