• pubblicato il 20-06-2013

WRC 2013 - Rally Italia - Il pronostico: Hirvonen alla ricerca del bis in Sardegna

di Marco Coletto

L'ultima vittoria in carriera del pilota finlandese è avvenuta lo scorso anno nel nostro Paese: riuscirà a ripetersi?

Mikko Hirvonen è in crisi di risultati: la sua ultima vittoria in carriera risale allo scorso anno quando si aggiudicò il Rally d'Italia. Ora, al ritorno sulle strade della Sardegna (settima tappa del WRC 2013), tenterà il bis: il successo è l'unico modo che il pilota finlandese della Citroën ha per ritrovare la serenità.

La tappa tricolore del Mondiale sarà seguita in TV da Rai Sport. Oggi - dalle 14:35 alle 15:40 - è prevista una diretta dal parco assistenza dell'Isola Bianca ad Olbia, venerdì 21 dalle 22:30 alle 24 ci sarà uno speciale mentre sabato 22 verrà trasmesso un altro appuntamento dalle 20:30 alle 22:30.

Di seguito troverete alcune informazioni utili come l'elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e gli orari delle prove speciali. In fondo all'articolo c'è invece il nostro pronostico.

I piloti più importanti del Rally d'Italia 2013

2 Hirvonen - Lehtinen (FIN-FIN) (Citroën DS3 WRC) - WRC
3 Sordo - Del Barrio (ESP-ESP) (Citroën DS3 WRC) - WRC
4 Ostberg - Andersson (NOR-SWE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
5 Novikov - Minor (RUS-AUT) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
6 Evans - Bernacchini (GBR-ITA) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
7 Latvala - Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
8 Ogier - Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
9 Mikkelsen - Markkula (NOR-FIN) (Volkswagen Polo R WRC) - WRC
10 Al Qassimi - Martin (ARE-GBR) (Citroën DS3 WRC) - WRC
11 Neuville - Gilsoul (BEL-BEL) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
12 Kościuszko - Szczepaniak (POL-POL) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
21 Prokop - Ernst (CZE-CZE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
22 Andersson - Axelsson (SWE-SWE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
23 Oliveira - Magalhaes (BRA-PRT) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
32 Wiegand - Christian (DEU-DEU) (Skoda Fabia S2000) - 2
33 Kremer - Wicha (DEU-DEU) (Subaru Impreza WRX STI) - 3
36 Al Ketbi - Hepperle (ARE-DEU) (Subaru Impreza) - 3
37 Bertelli - Dotta (ITA-ITA) (Ford Fiesta RRC) - 2
40 Smailov - Rusov (KAZ-RUS) (Subaru Impreza WRX STI) - 3
46 Vallario - Pascale (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo X) - 3
48 Al-Kuwari - Duffy (QAT-IRL) (Ford Fiesta RRC) - 2
51 Chardonnet - De La Haye (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - 5
52 Quentin - Galmiche (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - 5
53 Fisher - Noble (GBR-GBR) (Citroën DS3 R3T) - 5
56 Parli - Canton (CHE-ITA) (Citroën DS3 R3T) - 5
61 Campedelli - Fappani (ITA-ITA) (Citroën DS3 R3T) - 5
85 Frisiero - Peruzzi (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
87 Noberasco - Cerrai (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
88 Dettori - Pisano (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
90 Marrone - Fresu (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
92 Liceri - Atzei (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
94 Covi - Campesan (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - 3
95 Gini - Lunardi (ITA-ITA) (Subaru Impreza) - 3
96 Martinis - Tratter (ITA-ITA) (Renault Clio R3) - 5
97 Catania - Salis (ITA-ITA) (Citroën DS3 R3T) - 5
98 Di Luigi - Centorame (ITA-ITA) (Fiat 500 Abarth R3T) - 5
99 Donadio - Massaro (ITA-ITA) (Fiat Panda) - 7

Il programma del Rally d'Italia 2013

Venerdì 21 giugno 2013

07:58 PS1 Monte Lerno (31,08 km)
10:46 PS2 Castelsardo (14,00 km)
11:34 PS3 Tergu-Osilo (14,93 km)
13:49 PS4 Castelsardo 2
14:37 PS5 Tergu-Osilo 2
16:44 PS6 Monte Lerno 2
19:23 PS7 Gallura (13,55 km)
21:28 PS8 Gallura 2

Sabato 22 giugno 2013

08:06 PS9 Monte Olia (19,27 km)
08:36 PS10 Terranova (14,82 km)
09:19 PS11 Monti di Alà (22,25 km)
10:27 PS12 Coiluna-Loelle (22,35 km)
14:25 PS13 Monte Olia 2
14:55 PS14 Terranova 2
15:38 PS15 Monti di Alà 2 (Power Stage)
16:46 PS16 Coiluna-Loelle 2

Il pronostico del Rally d'Italia 2013

1° Mikko Hirvonen (Citroën)

Il Rally d'Italia è senza dubbio uno dei preferiti di Mikko Hirvonen: nelle ultime sei edizioni disputate dal 2006 ad oggi ha infatti portato a casa cinque secondi posti e una vittoria lo scorso anno.

Vincere è l'unico risultato possibile per il driver della Citroën: puntare al Mondiale è impossibile ma salire sul gradino più alto del podio rappresenterebbe una grossa iniezione di fiducia.

2° Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Terzo posto nel 2008 e primo l'anno successivo: questo è l'importante palmarès di Jari-Matti Latvala in Sardegna.

Siamo quasi certi che anche stavolta - dopo l'Acropoli - il pilota finlandese riuscirà a stare davanti al compagno Ogier. E ad avvicinarsi in classifica (ma non troppo).

3° Sébastien Ogier (Volkswagen)

Sébastien Ogier non ha mai visto il podio nel nostro Paese ma stavolta - secondo noi - ci riuscirà.

Guida una vettura velocissima e gli basterà non commettere errori per portare a casa piazzamenti importanti sugli sterrati sardi.

Da tenere d'occhio: Mads Østberg (Ford)

Mads Østberg sarebbe dovuto essere la rivelazione del Mondiale ma dopo il sorprendente terzo posto in Svezia ha combinato poco.

Difficilmente salirà sul podio ma farà di tutto per essere il migliore tra i piloti Ford. Il suo rivale diretto è Neuville: a nostro avviso in Sardegna gli starà davanti.

L'auto da seguire: Volkswagen Polo

Sarà una dura lotta tra la Volkwagen Polo e la Citroën DS3: la Casa francese può vantare il pilota che meglio conosce la Sardegna (Hirvonen) ma la piccola di Wolfsburg ha un duo di piloti decisamente più talentuoso.

Ci sono grosse possibilità che la Casa tedesca non riesca a salire sul gradino più alto del podio ma siamo anche convinti che riuscirà a portare entrambi i propri driver al secondo e al terzo posto.

WRC 2013 - Rally Italia - Il pronostico: Hirvonen alla ricerca del bis in Sardegna

L'opinione dei lettori