• pubblicato il 16-01-2013

WRC 2013 - Rally Monte Carlo - Il pronostico: Loeb non deluderà

di Marco Coletto

Il campione del mondo in carica è alla sua ultima apparizione nella corsa più importante della stagione

I piloti e il programma

Il Rally di Monte Carlo, prima tappa del WRC 2013, è un evento da seguire con estrema attenzione. In una stagione che vede l'addio ufficiale di Ford e Mini, il debutto di Volkswagen e l'impiego a mezzo servizio del pilota più forte di sempre Sébastien Loeb (che disputerà solo quattro gare: oltre a questa lo vedremo anche in Svezia, in Argentina e in Francia) gli appassionati sono tutti concordi nel ritenere difficile elaborare un pronostico (il nostro lo trovate nella gallery) in una delle annate più incerte della storia.

La gara, che sarà caratterizzata da basse temperature, si terrà da oggi fino a sabato 19 gennaio e prevede 468,42 chilometri di prove speciali. Di seguito troverete informazioni utili per chi intende recarsi sul posto per assistere alla corsa: l'elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e gli orari delle P.S..

I piloti più importanti del Rally di Monte Carlo 2013

1 Loeb - Elena (FRA-MC) (Citroën DS3 WRC) - WRC
2 Hirvonen - Lehtinen (FIN-FIN) (Citroën DS3 WRC) - WRC
4 Ostberg - Andersson (NOR-SWE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
5 Novikov - Minor (RUS-AUT) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
6 Hanninen - Tuominen (FIN-FIN) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
7 Latvala - Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo WRC) - WRC
8 Ogier - Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo WRC - WRC
10 Sordo - Del Barrio (SPA-ESP)  (Citroën DS3 WRC) - WRC
11 Neuville - Gilsoul (BEL-BEL) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
12 Kosciuszko - Szczepaniak (POL-POL) (Mini J. Cooper Works WRC) - WRC
21 Prokop - Ernst (CZE-CZE) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
22 Bouffier - Panseri (FRA-FRA) (Citroën DS3 WRC) - WRC
24 Maurin - Klinger (FRA-FRA) (Ford Fiesta RS WRC) - WRC
31 Lappi - Ferm (FIN-FIN) (Skoda Fabia S2000) - WRC2
32 Wiegand - Christian (GER-GER) (Skoda Fabia S2000) - WRC2
33 Kremer - Wicha (GER-GER) (Subaru Impreza) - WRC2
34 Betti - Pezzoli (ITA-ITA) (Peugeot 207 S2000) - WRC2
37  Bertelli - Granai (ITA-ITA) (Subaru Impreza) - WRC2
43 Cirillo - Palmero (ITA-ITA) (Peugeot 207 S2000)
51  Chardonnet - De la Haye (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - WRC3
52 Gilbert - Galmiche (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - WRC3
53 Poutot - Viragh (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) - WRC3
63 Noberasco - Michi (ITA-ITA) (Mitsubishi Evo IX)
67 Covi - Campesan (ITA-ITA) (Subaru Impreza STi)
71  Fabiani - Araspi (ITA-ITA) (Mitsubishi Evo IX)
73 Verini - "Biche" (ITA-FRA) (Mitsubishi Evo IX)
76 Vallario - Di Lorenzo (ITA-ITA) (Mitsubishi Evo IX)
79 Blanc - Mometti (ITA-ITA) (Renault Clio R3)
83 Crugnola - Ferrara (ITA-ITA) (Citroën DS3 R3T)
97 Cali - Raccuia (ITA-ITA) (Citroën C2)
105 Montagna F. - Montagna A. (ITA-ITA) (Citroën C2)

Il programma del Rally di Monte Carlo 2013

Mercoledì 16 gennaio

09:03 PS1 Le Moulinon - Antraigues (37,10 km)
10:21 PS2 Burzet - St Martial (30,60 km)
14:21 PS3 Le Moulinon - Antraigues 2
15:39 PS4 Burzet - St Martial 2

Giovedì 17 gennaio

09:33 PS5 Labatie d'Andaure - Lalouvesc (19,08 km)
10:14 PS6 St Bonnet - St Julien Molhesabate - St Bonnet (25,45 km)
11:37 PS7 Lamastre - Gilhoc - Alboussiere (21,72 km)
14:50 PS8 Labatie d'Andaure - Lalouvesc 2
15:31 PS9 St Bonnet - St Julien Molhesabate - St Bonnet 2
16:54 PS10 Lamastre - Gilhoc - Alboussiere 2

Venerdì 18 gennaio

09:08 PS11 St Jean en Royans - La Cime du Mas (33,19 km)
13:31 PS12 St Nazaire le Desert - La Motte Chalancon (22,11 km)
15:29 PS13 Sisteron - Thoard (36,70 km)

Sabato 19 gennaio

15:11 PS14 Moulinet - La Bollene Vesubie (23,54 km)
15:54 PS15 Lantosque - Luceram (18,95 km)
17:12 PS16 Moulinet - La Bollene Vesubie 2
20:58 PS17 Moulinet - La Bollene Vesubie 3
21:41 PS18 Lantosque - Luceram 2

Sébastien Loeb

1° Sébastien Loeb (Citroën)

Loeb non vorrà sicuramente sfigurare nell'ultimo "Monte" della sua carriera. Ha già vinto qui per ben sei volte (l'ultima lo scorso anno) ed è il favorito assoluto anche per l'edizione 2013.

A meno che per ordini di scuderia non sia costretto a lasciare spazio al compagno Hirvonen, che disputerà l'intero Mondiale.

Mikko Hirvonen

2° Mikko Hirvonen (Citroën)

Si è aggiudicato solo una volta la corsa del Principato ma quando valeva per il meno importante campionato IRC.

Per Hirvonen il 2013 sarà un anno complicato: dopo quattro secondi posti negli ultimi cinque anni dovrà dimostrare al mondo di essere un pilota vincente. L'unico modo che ha per farlo è conquistare il titolo.

Jari-Matti Latvala

3° Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Latvala non ha mai combinato grandi cose a Monte Carlo e nessuno conosce le reali prestazioni della sua Polo.

Secondo noi potrà fare bene, a patto di tenere a bada il suo stile di guida aggressivo che lo ha portato a commettere un po' troppi errori.

Dani Sordo

Da tenere d'occhio: Dani Sordo (Citroën)

L'eterno secondo dei rally (98 gare disputate, 32 podi, nessuna vittoria) torna ad affrontare un Mondiale intero dopo due stagioni di transizione con Mini e Ford.

Lo scorso anno Sordo ha terminato questa corsa al secondo posto e a nostro avviso potrebbe dare del filo da torcere al compagno di squadra Hirvonen.

Citroën DS3

L'auto da seguire: Citroën DS3

La Citroën DS3, reduce da quattro Mondiali negli ultimi due anni (due Piloti e due Costruttori), è indubbiamente la vettura da battere.

In attesa di conoscere le reali prestazioni della Volkswagen la piccola francese rischia di dominare anche questa stagione. Probabilmente la Polo migliorerà con il tempo ma per la prima gara dell'anno prevediamo una lotta interna tra i driver del Double Chevron.

Citroën DS3

L'auto da seguire: Citroën DS3

La Citroën DS3, reduce da quattro Mondiali negli ultimi due anni (due Piloti e due Costruttori), è indubbiamente la vettura da battere.

In attesa di conoscere le reali prestazioni della Volkswagen la piccola francese rischia di dominare anche questa stagione. Probabilmente la Polo migliorerà con il tempo ma per la prima gara dell'anno prevediamo una lotta interna tra i driver del Double Chevron.

WRC 2013 - Rally Monte Carlo - Il pronostico: Loeb non deluderà

L'opinione dei lettori