• pubblicato il 15-04-2013

WRC 2013 - Il punto dopo il Rally del Portogallo: Ogier devastante

di Marco Coletto

Terzo successo consecutivo per il pilota francese della Volkswagen

Come previsto Sébastien Ogier si è aggiudicato anche il Rally del Portogallo. Il pilota francese della Volkswagen, al terzo successo consecutivo, sta monopolizzando il WRC 2013. Un dominio che sta rendendo il Mondiale particolarmente noioso: per fortuna che fra tre settimane in Argentina tornerà Sébastien Loeb, ancora terzo in campionato nonostante abbia disputato solo due gare su quattro.

La gara in cinque punti

1) Nonostante un problema alla frizione nel corso della PS12 (la prima prova speciale di domenica) Sébastien Ogier è salito nuovamente sul primo gradino del podio e ha ottenuto anche i tre punti bonus della Power Stage. Ha già doppiato in classifica il principale avversario (Hirvonen), ha già il Mondiale in tasca.

2) Il secondo posto di Mikko Hirvonen è dovuto più ai problemi meccanici di Latvala e agli incidenti di Østberg e Sordo che ad altro. Al pilota finlandese della Citroën è bastato amministrare la corsa per assicurarsi punti importanti che gli consentono di essere il principale rivale di Ogier nella lotta al titolo iridato.

3) Jari-Matti Latvala è tornato: malgrado un guasto alla trasmissione nella PS12 è riuscito ad agguantare finalmente il podio per la prima volta in stagione. Ora la Volkswagen può contare su due piloti in forma e anche il Mondiale Costruttori - dopo quello Piloti già saldamente nelle mani di Ogier - sembra più vicino.

4) Mads Østberg ha rischiato di vincere ma un incidente nella PS3 mentre si trovava in testa alla corsa ha rovinato tutti i programmi della Ford. Tornato in gara, è riuscito con tenacia a conquistare l'ottavo posto e - grazie al secondo piazzamento nella Power Stage - ad ottenere due punti bonus molto importanti.

5) La Volkswagen Polo è indubbiamente l'auto più forte del WRC. In Portogallo - la gara decisiva per rendersi conto dello stato di salute delle vetture del Mondiale - la Casa di Wolfsburg ha infatti ottenuto un primo e un terzo posto e si è portata saldamente in testa nel Mondiale Costruttori. Può bastare?

La classifica del Rally del Portogallo

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 4:07:38.7
2 Mikko Hirvonen (Citroën)  + 58.2
3 Jari-Matti Latvala (Volkswagen) + 4:04.5
4 Evgeny Novikov (Ford)   + 5:27.7
5 Nasser Al-Attiyah (Ford)   + 7:43.5

Le classifiche dopo il Rally del Portogallo

Classifica Mondiale Piloti

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 102 punti
2 Mikko Hirvonen (Citroën)   48 punti
3 Sébastien Loeb (Citroën)   43 punti
4 Mads Østberg (Ford)    32 punti
5 Jari-Matti Latvala (Volkswagen) 31 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Volkswagen     121 punti
2 Citroën      107 punti
3 Qatar M-Sport     55 punti
4 Qatar      36 punti
5 Abu Dhabi     27 punti

WRC 2013 - Il punto dopo il Rally del Portogallo: Ogier devastante

L'opinione dei lettori