Rally

WRC 2014 – Rally Gran Bretagna: il programma e gli orari

Mikko Hirvonen cercherà di fare bene nella sua ultima gara iridata

Il Rally di Gran Bretagna – ultima prova del WRC 2014 – non assegna titoli mondiali (già vinti da Sébastien Ogier e dalla Volkswagen) ma si preannuncia comunque molto interessante. Gli sterrati del Galles saranno infatti la location dell’ultima gara iridata di sempre di Mikko Hirvonen: il driver finlandese della Ford – che nel corso della sua carriera ha vinto 15 rally ed è stato in ben quattro occasioni vicecampione del mondo – ha annunciato il proprio ritiro al termine della stagione.

Le condizioni meteo particolarmente proibitive – le previsioni del tempo parlano di pioggia per domani e domenica e di nebbia per la giornata di sabato – dovrebbero contribuire ulteriormente ad incrementare lo spettacolo. Di seguito troverete informazioni utili come l’elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

I piloti più importanti del Rally di Gran Bretagna 2014

1 Ogier – Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo R WRC) – RC1
2 Latvala – Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo R WRC) – RC1
3 Meeke – Nagle (GBR-IRL) (Citroën DS3 WRC) – RC1
4 Østberg – Andersson (NOR-SWE) (Citroën DS3 WRC) – RC1
5 Hirvonen – Lehtinen (FIN-FIN) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
6 Evans – Barritt (GBR-GBR) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
7 Neuville – Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 WRC) – RC1
8 Hänninen – Tuominen (FIN-FIN) (Hyundai i20 WRC) – RC1
9 Mikkelsen – Floene (NOR-NOR) (Volkswagen Polo R WRC) – RC1
10 Kubica – Szczepaniak (POL-POL) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
15 Solberg – Minor (NOR-AUT) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
20 Paddon – Kennard (NZL-NZL) (Hyundai i20 WRC) – RC1
21 Prokop – Tománek (CZE-CZE) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
22 Tänak – Molder (EST-EST) (Ford Fiesta RS WRC) – RC1
31 Wilson – Martin (GBR-GBR) (Ford Fiesta RRC) – RC2
32 Al Attiyah – Bernacchini (QAT-ITA) (Ford Fiesta RRC) – RC2
35 Ketomaa – Lindstrom (FIN-FIN) (Ford Fiesta R5) – RC2
37 Bertelli – Dotta (ITA-ITA) (Ford Fiesta R5) – RC2
48 Pizzuti – Rendina (ITA-ITA) (Mitsubishi Lancer Evolution X) – RC2
52 Tempestini S. – Pulpea (ITA-ROM) (Citroën DS3 R3T) – RC3
53 Domzala – Gospodarczyk (POL-POL) (Citroën DS3 R3T) – RC3
55 Giordano – Sarreaud (FRA-FRA) (Citroën DS3 R3T) – RC3
84 Tuthill – Cooledge (GBR-GBR) (Porsche 911 GT3) – R-GT
89 Tempestini M. – Avram (ITA-ROM) (Ford Fiesta R5) – RC2
97 Ingram – Moreau (GBR-FRA) (Peugeot 208 R2) – RC4
98 Ptaszek – Kozdron (POL-POL) (Ford Fiesta R2) – RC4
99 Pearson – Robson (GBR-GBR) (Peugeot 208 R2) – RC4
103 Mckay B. – Mckay J. (GBR-GBR) (Renault Twingo R1) – RC5
107 Urlichlich – Gilbey (RUS-GBR) (Ford Fiesta R1) – RC5

Il programma del Rally di Gran Bretagna 2014

Venerdì 14 novembre 2014

08:44 PS1 Gartheiniog (14,58 km)
09:14 PS2 Dyfi (21,90 km)
10:24 PS3 Hafren Sweet Lamb (23,55 km)
10:58 PS4 Maesnant (12,86 km)
14:03 PS5 Gartheiniog 2
14:33 PS6 Dyfi 2
15:43  PS7 Hafren Sweet Lamb 2
16:17 PS8 Maesnant 2

Sabato 15 novembre 2014

08:52 PS9 Clocaenog East (8,25 km)
09:08 PS10 Clocaenog Main (13,74 km)
10:18 PS11 Aberhirnant (13,87 km)
11:10 PS12 Dyfnant (19,98 km)
13:00 PS13 Chirk Castle (2,06 km)
16:00 PS14 Clocaenog East 2
16:16 PS15 Clocaenog Main 2
17:26 PS16 Aberhirnant 2
18:18 PS17 Dyfnant 2

Domenica 16 novembre 2014

09:33 PS18 Brenig (10,81 km)
10:00 PS19 Alwen (10,04 km)
10:55 PS20 Kinmel Park (2,21 km)
11:04 PS21 Kinmel Park 2
11:51 PS22 Alwen 2
13:00 PS23 Brenig 2 (Power Stage)

Il pronostico del Rally di Gran Bretagna 2014

1° Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Jari-Matti Latvala ha un ottimo rapporto con la Gran Bretagna: qui ha infatti vinto in due occasioni (2011 e 2012) e in altre tre gare è riuscito a salire sul podio.

Il pilota finlandese non ha più niente da chiedere a questa stagione ma resta uno dei driver più talentuosi sullo sterrato: non è un caso che negli ultimi cinque rally disputati su questa superficie sia stato capace di ottenere due successi e ben quattro piazzamenti in “top 3”.

2° Mikko Hirvonen (Ford)

Secondo alcuni Mikko Hirvonen ha deluso anche nel 2014 mentre secondo noi è difficile criticare una stagione nella quale il driver scandinavo, pur senza riuscire a vincere neanche un rally, è stato capace di risultare il migliore tra i “non Volkswagen”.

Nell’ultima gara della sua carriera farà di tutto per chiudere in bellezza: sarà complicato vederlo trionfare in una corsa che lo ha visto comunque sul gradino più alto del podio (nel lontano 2007) ma un piazzamento in “top 3” è tranquillamente alla sua portata.

3° Sébastien Ogier (Volkswagen)

Se si esclude la vittoria dello scorso anno Sébastien Ogier non ha mai mostrato grandi cose nel Rally di Gran Bretagna e difficilmente in questa gara darà il 100% visto che ha già conquistato il titolo iridato.

Secondo noi salirà sul podio – con l’auto che si ritrova è possibile raggiungere la “top 3” senza impegnarsi più di tanto – ma dovrà combattere più del previsto contro rivali ben più motivati.

Da tenere d’occhio: Andreas Mikkelsen (Volkswagen)

Andreas Mikkelsen – fresco di contratto rinnovato con la Volkswagen anche per il 2015 – ha un solo obiettivo da raggiungere in Gran Bretagna: riscattare il deludente 7° posto della Spagna.

Ci riuscirà? Secondo noi sì: il passo falso di Barcellona è stato l’unico di una stagione che ha visto il pilota norvegese mostrare una continuità impressionante. Il suo migliore risultato in Galles è un 5° posto ottenuto lo scorso anno: a nostro avviso lo migliorerà.

L’auto da seguire: Volkswagen Polo

La Volkswagen Polo non ha più niente da dimostrare: da due anni domina incontrastata il WRC e anche per il 2015 non sembrano esserci vetture in grado di contrastare la sua supremazia.

Vincerà anche il Rally di Gran Bretagna? Quasi sicuramente. Resta la vettura più in forma e può vantare un trio di piloti fenomenali che raramente falliscono in contemporanea.

Rally

WRC 2014 - Rally Spagna, risultati e classifiche

Secondo titolo iridato per Sébastien dopo un appassionante duello con il compagno Latvala

Rally

WRC 2014 - Rally Spagna: il programma e gli orari

Ogier dovrà ottenere più punti di Latvala per aggiudicarsi il Mondiale in anticipo ma secondo noi non ci riuscirà

Passione rally

WRC 2014 – Rally Germania, storico successo per Neuville e la Hyundai

WRC 2014 – Rally Germania: il programma e gli orari

WRC 2014 – Rally Finlandia, Latvala riapre i giochi

WRC 2014 – Rally Finlandia: il programma e gli orari

WRC 2014 – Il punto dopo il Rally di Polonia: Ogier a forza 5