• pubblicato il 27-10-2014

WRC 2014 - Rally Spagna, Ogier campione del mondo

Secondo titolo iridato per Sébastien dopo un appassionante duello con il compagno Latvala

Grazie alla vittoria (la settima stagionale) nel Rally di Spagna Sébastien Ogier ha conquistato il WRC 2014: il pilota francese della Volkswagen ha portato a casa il secondo Mondiale consecutivo dopo un appassionante duello con il compagno Jari-Matti Latvala.

I due portacolori della Casa di Wolfsburg hanno lasciato le briciole agli avversari - al terzo classificato, Mikko Hirvonen, è bastato arrivare con quasi due minuti di ritardo per ottenere il podio - dimostrando ancora una volta la superiorità della piccola Polo.

La gara in cinque punti

1) Jari-Matti Latvala è stato il vincitore morale della corsa: dopo aver patito alcuni problemi di regolazioni il venerdì ha dominato nel weekend. Le sette prove speciali vinte più la Power Stage non sono state però sufficienti per completare la rimonta ai danni di Ogier: avrebbe meritato, a nostro avviso, di lottare per il titolo nell’ultima gara nel Regno Unito.

2) Per la decima volta consecutiva un driver transalpino è salito sul gradino più alto del podio in Spagna: Sébastien Ogier ha dato tutto nella giornata di venerdì rifilando distacchi considerevoli ai rivali e negli altri due giorni ha preferito amministrare la corsa.

3) Una gara sfortunata per Andreas Mikkelsen: il terzo pilota Volkswagen - bloccato da una foratura in PS11 - ha terminato la corsa in settima posizione. Per la prima volta dopo quasi otto mesi fuori dalla “top 5”.

4) Alti e bassi per Kris Meeke: dopo aver conquistato la PS2 è stato costretto ad abbandonare le speranze di salire sul podio nella prova speciale successiva dopo aver forato per ben due volte. Dopo essere ripartito con la formula del Rally2 è riuscito ad ottenere 2 punti bonus grazie al secondo posto nella Power Stage.

5) Anche nel 2014, così come nel 2013, la Volkswagen Polo si è rivelata la vettura più forte del WRC. La Casa tedesca dominerà anche il prossimo anno? Molto probabile considerando che oltretutto ha confermato per il 2015 i suoi tre driver Ogier, Latvala e Mikkelsen.

La classifica del Rally di Spagna 2014

1 Sébastien Ogier (Volkswagen)  3:46:44.6
2 Jari-Matti Latvala (Volkswagen)  + 11.3
3 Mikko Hirvonen (Ford)    + 1:42.2
4 Mads Ostberg (Citroën)    + 2:13.3
5 Dani Sordo (Hyundai)    + 2:22.2

Le classifiche del WRC 2014 dopo il Rally di Spagna

Classifica Mondiale Piloti

1 SÉBASTIEN OGIER (VOLKSWAGEN) 242 PUNTI (CAMPIONE DEL MONDO)
2 Jari-Matti Latvala (Volkswagen)   211 punti
3 Andreas Mikkelsen (Volkswagen)  150 punti
4 Mikko Hirvonen (Ford)    108 punti
5 Mads Ostberg (Citroën)    92 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 VOLKSWAGEN     416 PUNTI (CAMPIONE DEL MONDO)
2 Citroën       187 punti
3 M-Sport       180 punti
4 Hyundai       175 punti
5 Volkswagen II      133 punti

WRC 2014 - Rally Spagna, Ogier campione del mondo

L'opinione dei lettori