• pubblicato il 23-04-2015

WRC 2015 - Rally Argentina: il programma e gli orari

Ogier non ha mai vinto in Sud America ma secondo noi stavolta ce la farà

Sébastien Ogier non ha mai vinto il Rally d’Argentina ma a nostro avviso ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi la quarta tappa del WRC 2015. Nella gara sudamericana non vedremo Robert Kubica (problemi di organizzazione) mentre sarà presente l’ex tennista David Nalbandian (vincitore Masters 2005) al volante di una Chevrolet Agile.

Questa gara su sterrato è caratterizzata da poche prove speciali particolarmente lunghe che si terranno in zone che fino a pochi giorni fa sono state colpite da piogge torrenziali. Secondo il meteo, però, nel weekend i driver troveranno sole e temperature miti. Di seguito troverete informazioni utili come l’elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

I piloti più importanti del Rally d’Argentina 2015

1 Ogier - Ingrassia (FRA-FRA) (Volkswagen Polo R) - WRC
2 Latvala - Anttila (FIN-FIN) (Volkswagen Polo R) - WRC
3 Meeke - Nagle (GBR-IRL) (Citroën DS3) - WRC
4 Ostberg - Andersson (NOR-SWE) (Citroën DS3) - WRC
5 Evans - Barrit (GBR-GBR) (Ford Fiesta RS) - WRC
6 Tanak - Molder (EST-EST) (Ford Fiesta RS) - WRC
7 Neuville - Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20) - WRC
8 Sordo - Marti (ESP-AND) (Hyundai i20) - WRC
9 Mikkelsen - Floene (NOR-NOR) (Volkswagen Polo R) - WRC
12 Al Qassimi - Patterson (ARE-IRL) (Citroën DS3) - WRC
20 Paddon - Kennard (NZL-NZL) (Hyundai i20) - WRC
21 Prokop - Tomanek (CZE-CZE) (Ford Fiesta RS) - WRC
36 Al-Kuwari - Clarke (QAT-GBR) (Ford Fiesta RRC) - RC2
37 Bertelli - Benacchini (ITA-ITA) (Ford Fiesta RS) - WRC
38 Protasov - Cherepin (UKR-UKR) (Ford Fiesta RRC) - RC2
40 Ketomaa - Lindstrom (FIN-FIN) (Ford Fiesta R5) - RC2
45 Linari - Arena (ITA-ITA) (Subaru Impreza) - RC2
51 Tempestini - Chiarcossi (ITA-ITA) (Subaru Impreza) - RC2
58 Peredo - Suaya (BOL-ARG) (Mitsubishi Lancer Evo X) - RC2N
59 Zeballos - Dotta (URY-URY) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - RC2N
60 Pereira - Pieiro (URY-URY) (Mitsubishi Lancer Evo IX) - RC2N
93 Ortiz J. - Taboada (PRY-PRY) (Honda Civic 2000) - RC4
94 Vazquez - Bilbao (PRY-PRY) (Honda Civic SI) - RC4
95 Ortiz H. - Kaplan Ortiz (ARG-ARG) (Ford Ka) - RC4

Il programma del Rally d’Argentina 2015

Venerdì 24 aprile 2015

00:00 SSS1 Merlo - San Luis (2,68 km)
13:23 SS2  Agua de oro/Ascochinga (51,99 km)
15:26 SS3  Villa Bustos/Tanti (20,31 km)
18:44 SS4  Agua de oro/Ascochinga II
20:47 SS5  Villa Bustos/Tanti II
22:08 SSS6 Fernet Branca (6,04 km)

Sabato 25 aprile 2015

14:08 SS7  Capilla del Monte - San Marcos (23,10 km)
14:51 SS8  San Marcos - Characato (56,77 km)
19:54 SS9  Capilla del Monte - San Marcos II
20:37 SS10 San Marcos - Characato II

Domenica 26 aprile 2015

14:58 SS11 El Condor - Copina (16,32 km)
17:08 SS12 El Condor (Power Stage) (16,32 km)

Il pronostico del Rally d’Argentina 2015

1° Sébastien Ogier (Volkswagen)

Tre podi nelle ultime quattro edizioni (due secondi posti e un terzo) ma mai una vittoria: il Rally d’Argentina è l’unica gara presente nel calendario che Sébastien Ogier non ha mai vinto.

Riuscirà il campione del mondo in carica a trionfare? Diciamo che ha grosse possibilità di farcela: guida la macchina migliore del lotto, è reduce da cinque successi consecutivi (sei negli ultimi sette rally) ed è imbattuto da oltre sei mesi.

Mads Østberg (Citroën)

Mads Østberg è in uno stato di forma eccezionale: negli ultimi cinque rally disputati ha infatti ottenuto quattro piazzamenti in “top 5” e nell’ultima prova del WRC 2015 affrontata in Messico ha portato a casa un secondo posto.

Il suo miglior piazzamento in Argentina è una terza piazza conquistata nel 2012 ma a nostro avviso ha tutte le potenzialità per fare meglio.

Jari-Matti Latvala (Volkswagen)

Jari-Matti Latvala è in crisi: zero punti nelle ultime due gare e una sesta piazza nella classifica generale del WRC 2015 che sta incidendo negativamente sul morale del pilota finlandese.

L’unico modo per risollevarsi (e per sperare ancora in un titolo iridato distante troppi punti) è quello di ottenere un podio: secondo noi può farcela (a patto di tenere acceso il cervello per tutta la gara).

Da tenere d’occhio: Thierry Neuville (Hyundai)

Tre partecipazioni al Rally d’Argentina, tre quinti posti: è questo il palmarès di Thierry Neuville nella gara sudamericana.

Il driver belga punta alla seconda piazza nel Mondiale WRC 2015 (superare Ogier è praticamente impossibile) e l’unico modo che ha per farlo è proseguire la striscia positiva di risultati (tre piazzamenti in “top 5” negli ultimi quattro rally disputati).

L’auto da seguire: Volkswagen Polo

Quasi sicuramente la Volkswagen Polo vincerà il Rally d’Argentina: resta solo da capire chi tra i tre piloti ufficiali di Wolfsburg (Ogier, Latvala e Andreas Mikkelsen) salirà sul gradino più alto del podio.

La piccola tedesca è semplicemente inarrestabile: sette vittorie consecutive e due vetture sempre in “top 3” nelle prime tre prove stagionali. Solo un problema tecnico o un errore di guida da parte di un driver può impedire a questa vettura di dominare.

WRC 2015 - Rally Argentina: il programma e gli orari

L'opinione dei lettori