• pubblicato il 17-05-2017

WRC 2017 – Rally Portogallo: gli orari TV su Fox Sports

Ogier può approfittare dello scarso feeling tra Neuville e gli sterrati lusitani

Il WRC 2017 torna in Europa per il Rally del Portogallo: la sesta tappa del Mondiale sarà trasmessa in diretta su Fox Sports (di seguito troverete gli orari TV).

Sébastien Ogier ha bisogno di una vittoria per consolidare il primo posto in campionato e secondo noi può approfittare dello scarso feeling con la corsa lusitana di Thierry Neuville per incrementare il distacco in classifica sul principale rivale. Di seguito troverete l'elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV su Fox Sports delle prove speciali. In fondo all'articolo c'è invece il nostro pronostico.

WRC 2017 – Rally Portogallo: i piloti più importanti

1  Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
2  Tanak-Molder (EST-EST) (Ford Fiesta) – WRC
3  Evans-Parry (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
4  Paddon-Kennard (NZL-NZL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
5  Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
6  Sordo-Marti (ESP-ESP) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
7  Meeke-Nagle (GBR-IRL) (Citroën C3) – WRC
8  Breen-Martin (IRL-GBR) (Citroën C3) – WRC
9  Lefebvre-Moreau (FRA-FRA) (Citroën C3) – WRC
10  Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
11  Hänninen-Lindstrom (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
12  Lappi-Ferm (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
14  Ostberg-Floene (NOR-NOR) (Ford Fiesta) – WRC
15  Al Qassimi-Patterson (ARE-GBR) (Citroën C3) – WRC
21  Prokop-Tománek (CZE-CZE) (Ford Fiesta) – WRC
22  Gorban-Larens (UKR-EST) (Mini Countryman John Cooper Works) – WRC
23  Raoux-Escartefigue (FRA-FRA) (DS DS3) – WRC
31  Mikkelsen-Jaeger Synnevaag (NOR-NOR) (Skoda Fabia R5) – RC2
32  Tidemand-Andersson (SWE-SWE) (Skoda Fabia R5) – RC2
33  Camilli-Veillas (FRA-FRA) (Ford Fiesta R5) – RC2
39  Tempestini-Bernacchini (ROU-ITA) (DS DS3 R5) – RC2
50  Andolfi-Fenoli (ITA-ITA) (Hyundai i20 R5) – RC2
61  Astier-Vauclare (FRA-FRA) (Peugeot 208 R2) – RC4
62  Solans-Ibáñez (ESP-ESP) (Ford Fiesta R2) – RC4
63  Ciamin-de la Haye (FRA-FRA) (Ford Fiesta R2) – RC4
64  Brzezinski-Hundla (POL-POL) (DS DS3 R3T) – RC3
65  Brazzoli-Barone (ITA-ITA) (Peugeot 208 R2) – RC4
66  Name-Zapata (MEX-MEX) (DS DS3 R3T) – RC3
90  Antunes-Correia (PRT-PRT) (Renault Clio R3) – RC3
101  Teodósio-Teixeira (PRT-PRT) (Mitsubishi Lancer Evo X) – NAT
102  Martins-Amaral (PRT-PRT) (Mitsubishi Lancer Evo X) – NAT
103  Rodrigues-Araújo (PRT-PRT) (Subaru Impreza WRX) – NAT

WRC 2017 – Rally Portogallo: il programma e gli orari TV su Fox Sports

Giovedì 18 maggio 2017

20:03 SS1  Lousada (3,36 km)

Venerdì 19 maggio 2017

11:09 SS2  Viana do Castelo (26,70 km)
12:06 SS3  Caminha (18,10 km)
12:46 SS4  Ponte de Lima (27,46 km)
17:09 SS5  Viana do Castelo 2
18:06 SS6  Caminha 2
18:46 SS7  Ponte de Lima 2
20:03 SS8  Braga Street Stage (1,90 km)
20:28 SS9  Braga Street Stage 2

Sabato 20 maggio 2017

10:08 SS10 Vieira do Minho (17,43 km)
10:46 SS11 Cabeceiras de Basto (22,30 km)
12:04 SS12 Amarante (37,55 km)
16:08 SS13 Vieira do Minho 2
16:46 SS14 Cabeceiras de Basto 2
18:04 SS15 Amarante 2

Domenica 21 maggio 2017

10:08 SS16 Fafe (11,18 km)
10:30 SS17 Luílhas (11,91 km)
11:20 SS18 Montim (8,66 km)
13:18 SS19 Fafe 2 (Power Stage) (diretta TV su Fox Sports)

WRC 2017 – Rally Portogallo: il pronostico

1° Sébastien Ogier (Ford)

Dopo il podio mancato in Argentina Sébastien Ogier darà il massimo per tornare ad un successo che manca ormai da quattro rally. Il pilota francese della Ford Fiesta non può più puntare sui piazzamenti se vuole rimanere in testa al WRC 2017.

Il campione del mondo in carica è molto legato al Portogallo: qui ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera e sempre qui può vantare quattro successi e sei podi nelle ultime sette edizioni.

Jari-Matti Latvala (Toyota)

Jari-Matti Latvala non sale sul podio da tre gare, cercherà di difendere il secondo posto dagli attacchi di Neuville e secondo noi ci riuscirà.

I precedenti del pilota finlandese nel Rally del Portogallo? Una vittoria nel 2015 e altri due podi.

3° Thierry Neuville (Hyundai)

Thierry Neuville è in uno stato di forma eccezionale (due vittorie consecutive e tre podi): si sta lentamente avvicinando alla vetta del WRC 2017 ma dovra affrontare un rally – quello del Portogallo – che non ama particolarmente.

Il suo miglior piazzamento in terra lusitana, infatti, è un misero settimo posto conquistato nel 2014. Da lui quest'anno ci attendiamo un podio: con una Hyundai i20 Coupé così veloce qualsiasi altro risultato può essere considerato una delusione.

Da tenere d'occhio: Dani Sordo (Hyundai)

Dani Sordo è un pilota più adatto all'asfalto ma nel Rally del Portogallo (che si disputa su sterrato) è comunque stato capace di salire sul podio per tre volte (con tre terzi posti).

Il pilota spagnolo sta mostrando una buona continuità (sei arrivi a punti negli ultimi sei rally disputati): ci aspettiamo da lui un altro piazzamento importante.

L'auto da seguire: Ford Fiesta

L'ultima vittoria nel Rally del Portogallo della Ford Fiesta risale al 2012.

Quest'anno, però, la piccola dell'Ovale Blu può approfittare dello scarso feeling di Thierry Neuville con gli sterrati lusitani per tornare sul gradino più alto del podio con Sébastien Ogier.