• pubblicato il 06-02-2014

Olimpiadi invernali Sochi 2014: programma, italiani in gara e orari TV

di Marco Coletto

Tutto quello che c'è da sapere sull'evento a cinque cerchi sponsorizzato anche dal Gruppo Volkswagen

Le Olimpiadi invernali di Sochi 2014 (in programma dal 7 al 23 febbraio) segnano il ritorno in Europa dei giochi della neve dopo l’edizione di Torino del 2006. Oltre 2.800 atleti provenienti da 88 nazioni si daranno battaglia per conquistare la medaglia d’oro in 98 gare.

Di seguito troverete tutte le informazioni utili per seguire l’evento (sponsorizzato anche dal Gruppo Volkswagen): il programma, gli atleti che saranno protagonisti e gli italiani da seguire. Ma cominciamo con gli orari TV, ricordando che le Olimpiadi invernali di Sochi 2014 saranno trasmesse solo su Sky e Cielo.

Sochi 2014: gli orari TV degli eventi più importanti

Venerdì 7 febbraio 2014

17:14 Cerimonia d’apertura

Sabato 8 febbraio 2014

15:30 Slittino - Singolo maschile 1° manche
17:40 Slittino - Singolo maschile 2° manche

Domenica 9 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Discesa libera maschile
15:30 Slittino - Singolo maschile 3° manche
17:40 Slittino - Singolo maschile Finale

Lunedì 10 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Supercombinata femminile Discesa
10:45 Short track - 500 metri femminile Batterie
12:00 Sci alpino - Supercombinata femminile Finale
15:45 Slittino - Singolo femminile 1° manche
17:35 Slittino - Singolo femminile 2° manche

Martedì 11 febbraio 2014

11:00 Short track - 500 metri femminile Finale
15:30 Slittino - Singolo femminile 3° manche
16:00 Pattinaggio figura - Coppie - Breve
17:20 Slittino - Singolo femminile Finale
17:25 Sci di fondo - Sprint tecnica libera maschile Qualificazioni
19:25 Sci di fondo - Sprint tecnica libera maschile Quarti di finale
20:06 Sci di fondo - Sprint tecnica libera maschile Semifinali
20:30 Sci di fondo - Sprint tecnica libera maschile Finale

Mercoledì 12 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Discesa libera femminile
13:30 Hockey su ghiaccio - Svezia-Svizzera maschile
15:15 Slittino - Doppio 1° Manche
16:45 Pattinaggio di figura - Coppie Finale
16:45 Slittino - Doppio Finale
18:00 Hockey su ghiaccio - Repubblica Ceca-Svezia maschile
18:00 Hockey su ghiaccio - Lettonia-Svizzera maschile

Giovedì 13 febbraio 2014

09:00 Hockey su ghiaccio - Finlandia-Austria maschile
13:30 Hockey su ghiaccio - Slovacchia-USA maschile
16:00 Pattinaggio di figura - Individuale maschile Breve
17:15 Slittino - Staffetta Finale

Venerdì 14 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Supercombinata maschile Discesa
12:30 Sci alpino - Supercombinata maschile Finale
16:00 Pattinaggio di figura - Individuale maschile Finale
18:00 Hockey su ghiaccio - Norvegia-Finlandia maschile

Sabato 15 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Super G femminile
13:30 Hockey su ghiaccio - USA-Russia maschile
18:00 Hockey su ghiaccio - Svezia-Lettonia maschile
18:00 Hockey su ghiaccio - Svizzera-Repubblica Ceca maschile

Domenica 16 febbraio 2014

08:00 Sci alpino - Super G maschile
13:30 Hockey su ghiaccio - Slovenia-USA maschile
16:00 Pattinaggio di figura - Individuale femminile Breve
18:00 Hockey su ghiaccio - Finlandia-Canada maschile

Martedì 18 febbraio 2014

06:00 Hockey su ghiaccio - Qualification Playoff maschili
08:00 Sci alpino - Slalom gigante femminile 1° manche
10:30 Hockey su ghiaccio - Qualification Playoff maschili
11:30 Sci alpino - Slalom gigante femminile Finale
15:00 Hockey su ghiaccio - Qualification Playoff maschili

Mercoledì 19 febbraio 2014

06:00 Hockey su ghiaccio - Quarti di finale maschili
06:15 Snowboard - Slalom gigante parallelo maschile Qualificazioni
08:00 Sci alpino - Slalom gigante maschile 1° manche
10:00 Snowboard - Slalom gigante parallelo maschile Ottavi
10:24 Snowboard - Slalom gigante parallelo maschile Quarti di finale
10:30 Hockey su ghiaccio - Quarti di finale maschili
10:37 Snowboard - Slalom gigante parallelo maschile Semifinali
10:48 Snowboard - Slalom gigante parallelo maschile Finale
11:30 Sci alpino - Slalom gigante maschile Finale
15:00 Hockey su ghiaccio - Quarti di finale maschili

Giovedì 20 febbraio 2014

16:00 Pattinaggio di figura - Individuale femminile Finale

Venerdì 21 febbraio 2014

10:00 Hockey su ghiaccio - Semifinali maschili
13:45 Sci alpino - Slalom speciale femminile 1° manche
14:30 Curling - Finale maschile
15:00 Hockey su ghiaccio - Semifinali maschili
17:15 Sci alpino - Slalom speciale femminile 2° manche

Sabato 22 febbraio 2014

07:15 Snowboard - Slalom parallelo maschile Qualificazioni
10:15 Snowboard - Slalom parallelo maschile Ottavi
10:31 Snowboard - Slalom parallelo maschile Quarti di finale
10:50 Snowboard - Slalom parallelo maschile Semifinali
11:03 Snowboard - Slalom parallelo maschile Finale
13:45 Sci alpino - Slalom speciale maschile 1° manche
16:00 Hockey su ghiaccio - Finale 3°/4° posto maschiles
17.15 Sci alpino - Slalom speciale maschile 2° manche

Domenica 23 febbraio 2014

08:00 Sci di fondo: 50 km tecnica libera maschile
13:00 Hockey su ghiaccio - Finale maschile
17:00 Cerimonia di chiusura

Sochi 2014 - I protagonisti

Abbiamo scelto dieci atleti che dovrebbero conquistare una o più medaglie alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Di seguito troverete una breve biografia e il loro palmarès.

Marit Bjørgen (Norvegia) (Sci di fondo)

Nata il 21 marzo 1980 a Trondheim (Norvegia).

PALMARÈS OLIMPIADI: 3 medaglie d’oro, 3 medaglie d’argento, 1 medaglia di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 64 vittorie in Coppa del Mondo, 3 Coppe del Mondo, 12 medaglie d’oro ai Mondiali, 4 medaglie d’argento ai Mondiali, 3 medaglie di bronzo ai Mondiali.

Kelly Clark (USA) (Snowboard)

Nata il 26 luglio 1983 a Dover (USA).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro, 1 medaglia di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 5 medaglie d’oro ai Winter X Games, 3 medaglie d’argento ai Winter X Games, 1 medaglia di bronzo ai Winter X Games.

Martins Dukurs (Lettonia) (Skeleton)

Nato il 31 marzo 1984 a Riga (Lettonia).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’argento

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 5 Coppe del Mondo, 2 medaglie d’oro ai Mondiali, 1 medaglia d’argento ai Mondiali, 5 medaglie d’oro agli Europei.

Mikael Kingsbury (Canada) (Freestyle)

Nato il 24 luglio 1992 a Sainte-Agathe-des-Monts (Canada).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro ai Mondiali, 2 medaglie d’argento ai Mondiali, 1 medaglia di bronzo ai Mondiali.

Ted Ligety (USA) (Sci alpino)

Nato il 31 agosto 1984 a Salt Lake City (USA).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 21 vittorie in Coppa del Mondo, 4 Coppe del Mondo di slalom gigante 4 medaglie d’oro ai Mondiali, 1 medaglia di bronzo ai Mondiali.

Felix Loch (Germania) (Slittino)

Nato il 24 luglio 1989 a Sonneberg (Germania Est).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI:  2 Coppe del Mondo, 8 medaglie d’oro ai Mondiali, 1 medaglia d’argento ai Mondiali, 2 campionati tedeschi

Gregor Schlierenzauer (Austria) (Salto con gli sci)

Nato il 7 gennaio 1990 a Innsbruck (Austria).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro, 2 medaglie di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 52 vittorie in Coppa del Mondo, 6 medaglie d’oro ai Mondiali, 3 medaglie d’argento ai Mondiali

Svezia donne (Curling)

PALMARÈS OLIMPIADI: 2 medaglie d’oro, 1 medaglia di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 8 medaglie d’oro ai Mondiali, 6 medaglie d’argento ai Mondiali, 7 medaglie di bronzo ai Mondiali.

Ireen Wüst (Paesi Bassi) (Pattinaggio di velocità)

Nata l’1 aprile 1986 a Goirle (Paesi Bassi).

PALMARÈS OLIMPIADI: 2 medaglie d’oro, 1 medaglia di bronzo.

Charlie White/Meryl Davis (USA) (Pattinaggio di figura)

Charlie White: nato il 24 ottobre 1987 a Royal Oak (USA).
Neryl Davis: nata l’1 gennaio 1987 a Royal Oak (USA).

PALMARÈS OLIMPIADI: 1 medaglia d’argento

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 2 medaglie d’oro ai Mondiali, 2 medaglie d’argento ai Mondiali, 6 campionati statunitensi

Sochi 2014 - Gli italiani da seguire

Secondo i bookmaker l’Italia dovrebbe conquistare meno di dieci medaglie complessive. Di seguito troverete le brevi biografie e il palmarès degli atleti azzurri che dovrebbero darci maggiori soddisfazioni.

Roland Fischnaller (Snowboard)

Nato il 19 settembre 1980 a Bressanone (Italia).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 1 medaglia d’argento ai Mondiali, 2 medaglie di bronzo ai Mondiali.

Arianna Fontana (Short track)

Nata il 14 aprile 1990 a Sondrio (Italia).

PALMARÈS OLIMPIADI: 2 medaglie di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI:  1 Coppa del Mondo, 5 medaglie d’argento ai Mondiali, 3 medaglie di bronzo ai Mondiali.

Christof Innerhofer (Sci alpino)

Nato il 17 dicembre 1984 a Brunico (Italia).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 6 vittorie in Coppa del Mondo, 1 medaglia d’oro ai Mondiali, 1 medaglia d’argento ai Mondiali, 1 medaglia di bronzo ai Mondiali.

Carolina Kostner (Pattinaggio di figura)

Nata l’8 febbraio 1987 a Bolzano (Italia).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro ai Mondiali, 2 medaglie d’argento ai Mondiali, 2 medaglie di bronzo ai Mondiali, 5 medaglie d’oro agli Europei, 2 medaglie d’argento agli Europei, 2 medaglie di bronzo agli Europei.

Dominik Paris (Sci alpino)

Nato il 14 aprile 1989 a Merano (Italia).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 3 vittorie in Coppa del Mondo, Medaglia d’argento ai Mondiali.

Federico Pellegrino (Sci di fondo)

Nato l’1 settembre 1990 ad Aosta (Italia).

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 1 medaglia d’oro ai Mondiali juniores, 1 medaglia di bronzo ai Mondiali juniores.

Armin Zöggeler (Slittino)

Nato il 4 gennaio 1974 a Lana (Italia).

PALMARÈS OLIMPIADI: 2 medaglie d’oro, 1 medaglia d’argento, 2 medaglie di bronzo.

PALMARÈS EXTRA OLIMPIADI: 10 Coppe del Mondo, 6 medaglie d’oro ai Mondiali, 5 medaglie d’argento ai Mondiali, 5 medaglie di bronzo ai Mondiali, 4 medaglie d’oro agli Europei, 3 medaglie d’argento agli Europei, 7 medaglie di bronzo agli Europei.

Gruppo Volkswagen sponsor ufficiale di Sochi 2014

L’unico sponsor automobilistico delle Olimpiadi invernali di Sochi 2014 è il Gruppo Volkswagen. La filiale russa del colosso tedesco fornirà agli organizzatori diversi modelli marchiati Audi, Seat, Skoda e Volkswagen che saranno destinati al trasporto degli atleti e di tutti coloro che sono coinvolti direttamente nei Giochi.

La Fiat Panda 4x4 Antartica a Sochi

Lo scorso 20 gennaio 2014 una Fiat Panda 4x4 Antartica condotta da alcuni atleti del Fiat Freestyle Team è partita da Torino per raggiungere Sochi. Questa edizione speciale della citycar torinese a trazione integrale, realizzata per celebrare i 30 anni di carriera del modello, monta un motore 0.9 TwinAir a benzina da 85 CV e si distingue dalle varianti “normali” per la carrozzeria bicolore e per i dettagli arancioni.