• pubblicato il 12-04-2013

Superbike 2013 - Il week end di Aragon (Spagna): gli orari TV

di Francesco Irace

Seconda tappa del campionato delle derivate di serie

Messo in archivio il primo round di Phillip Island– che ha visto trionfare le Aprilia di Laverty e Guintoli – la Superbike 2013 sbarca ad Aragon, dove questo week end andrà di scena la seconda tappa del calendario

Il team Aprilia Racing

Il circuito MotorLand Aragon di Alcaniz ospiterà per il terzo anno consecutivo il campionato delle derivate di serie. Il team Aprilia Racing è chiamato a confermare quanto di buono ha fatto vedere in Australia.

Laverty ad Aragon ha sempre chiuso tra il secondo ed il sesto posto ed è sicuramente il favorito. Il compagno di squadra Guintoli, invece, non è mai riuscito a terminare nei primi dieci posti; più che plausibile, dunque, aspettarsi una netta inversione di tendenza.

Melandri ha vinto due gare su quattro ad Aragon

Delle quattro gare disputate fino a ora sul circuito spagnolo, due le ha vinte Marco Melandri. Il feeling del pilota ravennate con la pista di Aragon è davvero ottimo. È sicuramente tra i favoriti, nonostante il problema alla spalla (operata nelle scorse settimane) che tuttavia sembra andare via via scomparendo.

Grande attesa per Carlos Checa, che corre in casa

C'è grande attesa anche per Carlos Checa, reduce da un doppio zero in Australia causato da una brutta caduta scaturita proprio dal contatto con con Melandri.

Lo spagnolo (che sfodererà una nuova grafica sul suo X-Lite X-802R) vorrà sicuramente recuperare punti utili in classifica e far bene davanti al proprio pubblico. Proverà a scendere in pista anche Badovini, ancora convalescente dopo la frattura al piede sinistro. 

...e per la Kawasaki di Tom Sykes

I riflettori saranno però puntati anche sul Kawasaki Racing Team. Tom Sykes sembra aver smaltito completamente le fratture (polso e tre costole) che lo avevano limitato fortemente in Australia.

È dunque pronto, insieme al suo compagno di squadra, Loris Baz, a battagliare con gli altri per un posto sul podio.

Così in pista ed in TV ad Aragon

Sabato 13 aprile

9.45 Superbike QP (diretta Italia 2)

10.45 Supersport FP (diretta Italia 2)

11.45 Superstock 600 (diretta Italia 2)

12.30 Superbike FP (diretta Italia 2)

15.00 Superbike Superpole (diretta Italia 1 e Italia 2)

16.05 Supersport QP (diretta Italia 2)

18.00 Superstock 600 Gara (diretta Italia 2)

Domenica 14 aprile

9.00 Superstock 1000 Warm-Up (diretta Italia 2)

9.20 Superbike Warm-Up (diretta Italia 2)

9.45 Supersport Warm-Up (diretta Italia 2)

10.30 Superstock 1000 Gara (diretta Italia 1, Italia 2 ed Eurosport 2)

12.00 Superbike Gara1 (diretta Italia 1, Italia 2 ed Eurosport 2)

13.30 Supersport Gara (diretta Italia 1, Italie 2 ed Eurosport 2)

15.30 Superbike Gara2 (diretta Italia 1, Italia 2 ed Eurosport 2)

Foto: ANSA

Superbike 2013 - Il week end di Aragon (Spagna): gli orari TV

L'opinione dei lettori