• pubblicato il 29-11-2012

Superbike 2013 - Guintoli nel team Aprilia Racing al fianco di Laverty

di Francesco Irace

Riceve il testimone dal campione del mondo in carica Max Biaggi. E nei primi test già va forte

È ufficiale: Sylvain Guintoli sarà pilota dell'Aprilia Racing Team nel mondiale Superbike 2013. ll trentenne francese sostituirà dunque il campione del mondo in carica, Max Biaggi, affiancando Eugene Laverty in sella all'Aprilia RSV4, la moto che ha appena conquistato il Titolo Mondiale Costruttori Superbike.

Guintoli: “Mi toglierò belle soddisfazioni”

Un'eredità pesante, dunque. Anzi pesantissima. Ciononostante le condizioni per poter far bene nella prossima stagione ci sono tutte. Guintoli negli ultimi anni ha dimostrato di avere grande talento e nella sua prima uscita con la sua nuova RSV4 ha sentito subito un buon feeling:

“Sono felicissimo – ha dichiarato Sylvain Guintoli, impegnato nei suoi primi test Aprilia a Jerez – specialmente perché il feeling con la RSV4 è stato buono fin dai primi metri. Poter salire in sella alla moto campione del mondo è per me una grande opportunità, una delle più importanti nella mia carriera.

Credo che il potenziale della moto sia altissimo, come ha dimostrato in questi ultimi anni, e sono convinto che potrò togliermi delle belle soddisfazioni”.

Dall'Igna: “Credo che la prossima stagione ci divertiremo”

Gigi Dall'Igna, direttore tecnico e sportivo di Aprilia Racing ha dichiarato: “Sylvain è un grande acquisto, ci tenevamo ad averlo nel nostro team e la sua ottima prima presa di contatto con la RSV4, nei test in corso a Jerez, ci ha confortato.

Un pilota subito veloce e di grande sostanza. Con Laverty formerà una coppia temibile. Ora ci prepariamo per la nuova stagione, abbiamo la moto campione del mondo e due piloti che possono sempre puntare ai massimi risultati, credo che ci divertiremo”.

Sylvain Guintoli

Guintoli, pilota di grande esperienza che corre con il n. 50 sulla carena, è nato a Montélimar nel giugno 1982. Con moto Aprilia ha corso nella classe 250 del Motomondiale dal 2001 al 2006. Vanta due stagioni, 2007 e 2008, nella classe MotoGP.

Ha esordito nel WSBK nell’ultima gara della stagione 2009, sul circuito portoghese di Portimao. Negli ultimi tre anni di impegno nella World Superbike ha raccolto un totale di dieci podi, con tre vittorie e una pole position, terminando a fine campionato sempre nella top-ten della classifica piloti.

Superbike 2013 - Guintoli nel team Aprilia Racing al fianco di Laverty

L'opinione dei lettori