• pubblicato il 19-02-2013

Superbike 2013, Checa è il più veloce nei test di Phillip Island

di Francesco Irace

Bene anche Melandri e Sykes. Tra pochi giorni il debutto della nuova stagione, sempre sul circuito australiano

Il mondiale Superbike 2013 è ormai alle porte. Tra pochi giorni a Phillip Island, in Australia, prenderà il via la nuova stagione, orfana del campione del mondo in carica Max Biaggi (che, come anticipato, sarà la voce tecnica per Mediaset).

Test ufficiali di Phillip Island, in attesa del debutto

Intanto, sempre sul circuito australiano, i piloti hanno ultimato i test ufficiali. Carlos Checa, in sella alla Ducati Panigale 1199, ha chiuso con il miglior tempo fermando il cronometro sul 1'31.059. Lo spagnolo, dunque, ha dimostrato subito grande feeling con la nuova rossa di Borgo Panigale e si prepara ad iniziare il campionato figurando nella cerchia dei potenziali pretendenti al titolo.

Si è piazzato secondo Marco Melandri (BMW S1000RR), con un ritardo dal primo di soli 0.178 secondi. Il pilota ravennate, che lo scorso anno ha lottato fino alla fine per il titolo, ha lanciato un segnale importante nonostante la spalla ancora dolorante: anche quest'anno sarà molto competitivo.

È arrivato sull'ultimo gradino le podio (si fa per dire) Tom Sykes in sella alla sua Kawasaki, con un distacco di 0.202 secondi da Checa. Positivo anche il quarto posto di Michel Fabrizio (Aprilia RSV Factory), che ha preceduto Rea e Haslam (Honda CBR1000RR).

A seguire le Aprilia di Giugliano, Guintoli e Laverty. Chiude il gruppetto dei primi dieci Leon Camier, leader nei giorni scorsi.  

Foto: facebook.com

Superbike 2013, Checa è il più veloce nei test di Phillip Island

L'opinione dei lettori