• pubblicato il 15-09-2013

Superbike 2013 – Risultati e classifiche dopo Istanbul (Turchia)

di Francesco Irace

Doppietta di Laverty. Un secondo e un quarto posto per Melandri. Sykes resta al comando

A Istanbul, quartultima tappa della Superbike 2013, Eugene Laverty mette a segno una straordinaria doppietta e si avvicina ulteriormente alla vetta della classifica. 

Bene le Aprilia ma Sykes resta primo

Due round molto simili per il pilota irlandese, bravo a gestire la prima parte di gara per poi dare il meglio di sé nella seconda parte.

50 punti conquistati e un terzo posto sempre meno distante dal primo: sono infatti 26 i punti che separano Laverty e Sykes

Con un terzo e un secondo posto conquistati su un circuito dove non aveva mai corso prima di oggi, riesce a mantenere la leadership Tom Sykes.

Il pilota inglese domina a 323 punti, con un vantaggio di appena 8 lunghezze da Guintoli, che a Istanbul non ha particolarmente brillato (quarto e terzo). 

Per Melandri il mondiale è sempre più lontano

Resta invece al quarto posto Marco Melandri. Il ravennate ha concluso gara 1 al secondo posto, ma in gara 2 non è riuscito a mettere in atto la stessa rimonta e ha chiuso in quarta posizione. 

Di rilievo la prestazione del debuttante Toni Elias, bravo a prendere subito confidenza con una moto e un circuito completamente nuovi. 

Superbike 2013, Istanbul (Turchia): i risultati

Gara 1

1 4 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 1'55.802 

2 7 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 18 2.009 

3 1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 18 3.432 

4 2 50 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 3.919 

5 3 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 18 15.830 

6 5 24 T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 18 15.945 

7 6 16 J. CLUZEL FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 18 16.921 

8 8 19 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 18 21.491 

9 9 91 L. HASLAM GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 40.186 

10 12 84 M.FABRIZIO ITA Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 40.218 

11 11 23 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 41.700 1'58.136 288,0 

12 15 31 V. IANNUZZO ITA Grillini Dentalmatic SBK BMW S1000 RR 18 1'39.549 

13 13 35 T. UPRAK TUR CMS-Eypbike Racing Team Kawasaki ZX-10R 17 1 Lap 

14 14 169 Y. ERCELIK TUR Sampiyon 169 Team BMW S1000 RR 17 1 Lap 

Gara 2

1 4 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 1'55.768 

2 1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 18 1.708 

3 2 50 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 4.052 

4 7 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 18 10.860 

5 5 24 T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 18 12.171 

6 8 19 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 18 12.396 

7 6 16 J. CLUZEL FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 18 17.434 

8 9 91 L. HASLAM GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 17.683 

9 3 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 18 25.770

10 12 84 M.FABRIZIO ITA Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 38.735 

11 10 8 M.AITCHISON AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 48.892 

12 11 23 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 49.136 

13 15 31 V. IANNUZZO ITA Grillini Dentalmatic SBK BMW S1000 RR 18 

14 13 35 T. UPRAK TUR CMS-Eypbike Racing Team Kawasaki ZX-10R 17 1 Lap 

15 14 169 Y. ERCELIK TUR Sampiyon 169 Team BMW S1000 RR 17 1 Lap

Classifica piloti

1 T.SYKES 323

2 S.GUINTOLI 315

3 E.LAVERTY 297

4 M.MELANDRI 290

Classifica costruttori

1 APRILIA 419

2 KAWASAKI 377

3 BMW 354

4 HONDA 216

Superbike 2013 – Risultati e classifiche dopo Istanbul (Turchia)

L'opinione dei lettori